Il ministro della Cultura Sangiuliano ha annunciato che i biglietti dei musei e delle mostre aumenteranno per proteggere le opere d’arte.

Per coprire i costi di intervento di protezione delle opere d’arte dalla “violenza” che circola tra gli attivisti per il cambiamento climatico, i biglietti di mostre e musei potrebbero subire un incremento. L’ha annunciato il ministro Sangiuliano. Secondo l’ex direttore del Tg2, è necessario un intervento di protezione contro questi atti che rischiano di danneggiare le opere d’arte se non adeguatamente protette.

“La violenza insensata e gratuita che prende di mira i quadri, le installazioni, le opere e le strutture dei nostri musei e gallerie spinge a prendere immediati provvedimenti, a partire dalla copertura con il vetro di tutti i dipinti” ha assicurato il ministro. “Considerato l’ingente patrimonio da proteggere, di conseguenza l’intervento rappresenterà un costo notevole per le casse del Ministero e dell’intera nazione e che, purtroppo, non potrà che prevedere un aumento del costo del biglietto d’ingresso”, ha detto Sangiuliano.

Firenze
Firenze

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La necessità di precauzioni per il ministro

“I continui attacchi e oltraggi che sempre più spesso avvengono a danno del nostro patrimonio artistico e culturale impongono di ripensare e rinforzare i livelli di protezione a loro presidio”, sottolinea il ministri riferendosi agli attacchi degli attivisti che in tutto il mondo stanno lanciando vernice o passata di pomodoro e incollandosi al quadri. Per fortuna al momento nessun quadro è stato danneggiato perché protetto da vetro e plexiglass.

Per questo motivo, il ministro crede che sia ora di intervenire prima che qualche opera d’arte del nostro patrimonio venga danneggiata irrecuperabilmente. “Anche questa volta, l’oltraggio di pochi violenti rischia di ricadere sugli italiani e, in particolare, su coloro che vorranno andare a vedere una bella mostra”, ha aggiunto Sangiuliano.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-11-2022


Reddito di cittadinanza: ipotesi stop totale

Pd, Bonaccini candidato per il rilancio del partito