Il nuovo affondo di Saviano: "Salvini ha svenduto il suo Paese"

Il nuovo affondo di Saviano: “Salvini ha svenduto il suo Paese”

A margine di un evento a Roma, Roberto Saviano ritorna sulla questione dei fondi russi alla Lega e attacca Salvini: “Ha svenduto il suo Paese”.

ROMA – “Questo è solo l’inizio. Salvini ha chiaramente svenduto il suo Paese“. Con queste dure parole lo scrittore Roberto Saviano attacca il ministro dell’Interno sulla questione dei fondi russi alla Lega.

Dichiarazioni brevi ma ad effetto da parte dell’autore di Gomorra che in più di un’occasione ha duramente attaccato il leader della Lega. Questa volta ha approfittato della vicenda dei rubli per sferrare un nuovo affondo che al momento non ha avuto risposta da parte del vicepremier che sta cercando di evitare ulteriori dichiarazioni sulla vicenda per non alimentare una tensione all’interno della maggioranza che sembra molto alta.

Roberto Saviano
Fonte foto: https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage

Saviano vs Salvini, ennesimo atto di una sfida infinita

La sfida verbale tra Roberto Saviano e Matteo Salvini sembra non avere fine. Lo scrittore ha sempre sfruttato le ultime vicende (dai migranti alle scorte) per attaccare duramente il vicepremier e questa volta l’occasione è arrivata dal caso che tutti hanno nominato il ‘Russiagate’.

Poche parole ma essenziali per l’autore di Gomorra che ha accusato il leader del partito di via Bellerio di aver “venduto il suo Paese“. Dichiarazioni molto dure sulla base di dichiarazioni visto che i rubli tanto dichiarati non sono stati trovati.

Russiagate, Salvini abbandonato dal Governo

La questione del Russiagate ha fatto sentire sempre più solo Matteo Salvini. Il vicepremier, infatti, è stato definitivamente abbandonato dal M5s ma in particolare dal premier Conte che in una nota ha voluto prendere le distanze dal leader del Carroccio.

Una frattura non semplice da sanare visto che in più di un’occasione i due partiti di maggioranza avevano espresso pareri completamente opposti su argomenti diversi. Ed ora il ritorno alle urne entro la primavera 2020 sembra diventare realtà.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Roberto Saviano

fonte foto copertina https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage

ultimo aggiornamento: 15-07-2019

X