Il 15enne che nel 2021 accoltellò Marta Novello, una giovane studentessa di 26 anni, è stato scarcerato: adesso è a Londra con sua madre.

Il 15enne colpevole di aver accoltellato Marta Novello nel 2021 è stato scarcerato per errore. La Ministra della Giustizia Marta Cartabia, ha richiesto all’Ispettorato di condurre “i necessari accertamenti preliminari, formulando all’esito valutazioni e proposte”, in merito alla vicenda della scarcerazione del 15enne, condannato con l’accusa di tentato omicidio nei confronti di Marta Novello. L’anno scorso aveva accoltellato a Mogliano Veneto una studentessa di 26 anni mentre faceva jogging. 

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La vicenda

Il fatto risale all’anno scorso, a marzo del 2021. Marta Novello, è una studentessa di 26 anni. Nel 2021 un 15enne la ferì con 23 coltellate, mentre faceva jogging in una via di campagna, in località Marocco di Mogliano Veneto, in provincia di Treviso. Nella giornata di ieri, 4 luglio, è giunta la notizia della scarcerazione del suo carnefice. Per questo motivo, la Ministra della Giustizia Marta Cartabia ha incaricato gli investigatori di approfondire le dinamiche della scarcerazione. 

Prigione

Il trasferimento del potenziale killer a Londra

Adesso, il 15enne imputato, si trova a Londra e vive insieme a sua madre. Secondo quanto emerso durante la perizia psichiatrica del 15enne, l’accusato era perfettamente in grado di intendere e volere quando a compiuto il gesto.  

Così il Tribunale dei minori aveva condannato il potenziale killer in primo grado a scontare sei anni e otto mesi di reclusione. Secondo quanto emerso dalle indagini, il giovane quel giorno era uscito fuori casa con l’intento di mettere in atto una rapina, per comprarsi della droga. La vittima, del tutto casuale, fu Marta Novello. Anche lo stesso aggressore confermò che l’aggressione nei confronti della vittima fu “assolutamente casuale”. La giovane studentessa rischiò di morire, e i medici la salvarono soltanto grazie a diversi interventi.  

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


Panico a Forte dei Marmi: Suv travolge noto stabilimento balneare

Alex Jones, condannato il più grande complottista d’America