Schlein: "Governo fa cassa sui poveri. Meloni spacca l'Italia"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Schlein: “Governo fa cassa sui poveri. Meloni spacca l’Italia”

Meloni Schlein

Ancora battaglia tra Elly Schlein e Giorgia Meloni con la segretaria del Pd che non ha fatto sconti alla Premier, specie sull’autonomia differenziata.

L’autonomia differenziata, il premierato e non solo. Elly Schlein, segretaria del Partito Democratico, non ha fatto sconti all’attuale Governo e alla Premier Giorgia Meloni, attaccata su più fronti e senza giri di parole. Intervistata da Repubblica, la dem è andata dritta al punto sottolineando le cose che non andrebbero bene.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Meloni Schlein
Meloni Schlein

Schlein, l’autonomia differenziata “spacca Italia”

Secondo la Schlein, l’autonomia differenziata è “una legge sciagurata”. Nel corso dell’intervista, la segretaria del Pd ha aggiunto: “Quella di Calderoli, votata dal partito di Meloni, è una riforma destinata a lacerare un Paese che invece ha un disperato bisogno di essere ricucito nelle sue fratture e diseguaglianze. Certifica che ci sono cittadini di Serie A e cittadini di serie B. Pazienti di Serie A e pazienti di serie B. Perché l’Autonomia differenziata mina l’accesso a servizi fondamentali come salute, scuola, trasporto pubblico locale”.

E ancora sulla Meloni: “Mai si è vista una patriota che spacca l’Italia“.

Il premierato

Parole durissime anche per quanto riguarda la riforma del premierato: “Sostenere che così i cittadini possono scegliere chi governa è una truffa”, ha detto la Schlein.

La segretaria del Pd ha spiegato: “Entrambi sono il frutto di un patto scellerato fra i sedicenti patrioti del nuovo millennio e i leghisti che non hanno mai abbandonato l’aspirazione secessionista”.

In questo senso la dem ha spiegato la visione sua e del suo partito: “Noi al contrario crediamo che non possa esserci riscatto del Paese senza riscatto del Sud. E non possa esserci riscatto del Sud senza il riscatto di giovani e donne che hanno pagato di più il costo di diseguaglianze e precarietà […]”.

Intanto la Schlein dovrebbe incontrare in queste ore gli agricoltori “traditi” dalla destra e, successivamente, partire alla volta dell’Abruzzo per dare supporto al candidato del centrosinistra.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2024 9:09

Salvini, grande soddisfazione per il Ponte sullo Stretto: ecco quando apre

nl pixel