Federica Brignone e Cornelia Huetter prime a pari merito nel SuperG di Garmisch. Nona posizione per Elena Curtoni, più dietro le altre azzurre.

Primo posto ex aequo per Federica Brignone e Cornelia Huetter che si impongono nel SuperG di Garmisch, in Germania. L’azzurra si gode la terza vittoria stagionale che arriva a pochi giorni dall’inizio delle Olimpiadi invernali di Pechino.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

SuperG Garmisch, vincono Brignone e Huetter

Brignone e Huetter chiudono con il tempo di 1.18.19 e si dividono la prima posizione e il gradino più alto del podio Sul podio anche Tamara Tippler, che ha chiuso la sua discesa con ottantadue centesimi di ritardo dalle prime della classe.

Per quanto riguarda le altre italiane, Elena Curtoni chiude al nono posto con un ritardo di 1.07 dalle prime. Non brillano Nicol Delago (+1.35), Roberta Melesi (+1.40), Marta Bassino (+1.61), Karoline Pichler (+1.97).

Medaglie
Medaglie

La classifica: Shiffrin al primo posto nella generale, Brigone sempre più in vetta nella classifica di specialità

Ora la classifica generale di Coppa del Mondo vede Mikaela Shiffrin al primo posto con 17 punti di vantaggio su Petra Vlhova. Nella classifica di specialità, invece, Brignone consolida la prima posizione e si avvicina alla vittoria finale. Che sarebbe meritatissima.

Le Olimpiadi invernali di Pechino

La Coppa del Mondo di sci torna in scena il 26 e il 27 febbraio. Ora riflettori puntati sulle Olimpiadi invernali. E le ambizioni dell’Italia sono altissime. In questa stagione l’Italia ha portato a casa sei SuperG su sette grazie alle tre vittorie di Brignone, le due vittorie di Goggia e la vittoria di Curtoni. L’infortunio di Sofia Goggia evidentemente complica le cose, ma la squadra azzurra ha le possibilità e le qualità per gettare il cuore oltre l’ostacolo e contribuire al medagliere.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-01-2022


Chi è Rafa Nadal

Australian Open, Nadal vince in rimonta al quinto set: 2-6, 6-7, 6-4, 6-4, 7-5 contro Medvedev