Nell’Argentario due barche si sono scontrate e un uomo e morto.

Sabato 23 luglio a largo di Grosseto c’è stato un incidente marittimo tra l’Argentario e l’isola del Giglio. Lo scontro tra le due barche ha coinvolto una decina di persone a bordo. I due conducenti delle imbarcazioni sono indagati per reati di omicidio colposo aggravato e danneggiamento con pericolo colposo di naufragio dalla procura di Grosseto.

Lo scontro è avvenuto tra uno yacht con 4 danesi, guidato da un imprenditore danese, e una barca a vela con a bordo 3 coppie di romani. Al timone della barca a vela c’era invece Fernando Manzo titolare della società Bio impresa. Quest’ultimo, stando alle ricostruzioni,, sembra che abbia tentato una manovra disperata per evitare l’impatto con lo yacht danese. Manzo ha riportato gravi ferite ma non è in pericolo di vita. La Procura di Grosseto inoltre non ipotizza nessuna ricostruzione attendibile al momento per quanto riguarda la dinamica dell’incidente.

viaggio barca vela
viaggio barca vela

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Barca a vela tranciata a metà dallo scontro

Dalle indagini emerge che non c’è stato l’utilizzo del pilota automatico e non risulta che nessuno dei soggetti fosse in stato di alterazione da sostanze stupefacenti o alcoliche al momento dell’incidente. Nei prossimi giorni verrà effettuata l’autopsia dell’uomo deceduto nello scontro tra le barche, un romano di 59 anni. Mentre una donna risulta dispersa in mare, la moglie del pilota della barca a vela. Nel frattempo continuano le indagini della polizia giudiziaria.

Sullo yacht danese di piccole dimensioni, insieme all’imprenditore che conduceva l’imbarcazione c’erano anche la sua compagna e suo figlio con la fidanzata. Tutti sono rimasti illesi dallo scontro nonostante la gravità dell’incidente. La barca a vela italiana invece è stata praticamente tranciata in due dall’impatto che ha portato il gallerista Coen a morire sul colpo. Gli altri passeggeri sono stati dimessi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-07-2022


Firenze, 40enne accoltellato in casa 

Archie, il giovane in coma: i giudici vogliono staccare la spina