Come scoprire (e mangiare) i migliori piatti tipici del mondo

Se siamo curiosi di scoprire e assaggiare i migliori piatti tipici del mondo, esiste un sito che li raccoglie su una mappa, con tanto di schede e guide.

Per gli amanti dell’enogastronomia, viaggiare è anche un’ottima occasione per provare piatti tipici e sperimentare nuovi gusti. Anche se le guide tradizionali sono sempre più attente anche a questo aspetto tuttavia, non sempre è possibile scoprire tutte le delizie del palato disponibili in una regione precisa.

A risolvere il problema hanno pensato gli sviluppatori di TasteAtlas, un sito che ha un solo compito. Quello di mostrarci i piatti tipici più interessanti di ogni regione del mondo, anche quelle più remote o che di solito sono “fuori dai radar” dei buongustai.

Piatti tipici e ricette dal mondo con TasteAtlas

Il sito TasteAtlas è uno dei tanti che si sono posti un solo obiettivo, molto preciso. In questo caso, dopo esserci collegati possiamo fare essenzialmente due cose: usare la funzione di ricerca. Funziona sia per zone geografiche, sia per cibi. In alternativa possiamo scegliere la funzione Explore map.

Ricerca piatti tipici TasteAtlas

Questa seconda opzione è senza dubbio quella più curiosa, perché ci permette di “navigare” in una mappa dove sono rappresentati i cibi locali più caratteristici di ogni luogo.

Facendo click su ciascuno possiamo aprire una pagina in cui ci viene spiegato a grandi linee il piatto e la sua preparazione. Al di sotto troviamo elenco degli abbinamenti consigliati e i locali in cui assaggiarlo. Il sito è solo in inglese, ma non è difficile cavarsela con l’aiuto di un buon traduttore.

Le ricette tipiche, anche super-locali

Quello che però rende davvero interessante TasteAtlas è il fatto che, sulla mappa, le indicazioni dei piatti cambia a seconda del livello di zoom che utilizziamo. Se per esempio ci interessano i piatti tipici argentini, osservando l’intera nazione scopriremo che quello più diffuso è la Parrilla.

Piatti tipici argentini tasteatlas

ma aumentando il livello di zoom vedremo comparire altre delizia come l’Empanada Catamarqueña, il Chupín de pescado o la Centolla fueguina. Andando avanti con il livello di zoom, possiamo arrivare anche a piatti molto locali, diffusi in piccole zone.

Zoom regione piatti tipici

Inoltre se partiamo dalla scheda di un piatto e facciamo click sul nome della nazione, arriveremo in una scheda in cui sono elencati i piatti più popolari, che vengono anche mostrati su una versione ridotta della mappa.

Mappa piatti tipici nazione

A onor del vero va detto che le descrizioni non sono sempre accuratissime (basta verificare quelle italiane per rendersene conto), ma si tratta comunque di un ottimo modo per “partire con il piede giusto” alla ricerca di sapori ed esperienze culinarie.

Fonte foto copertina: pixabay.com/it/photos/borsch-cibo-cucino-a-casa-4260907/

serverplan banner

ultimo aggiornamento: 08-09-2019

X