Milano, paura in una scuola materna: evacuati 163 bambini

Momenti di paura in una scuola materna di Milano. 163 bambini sono stati evacuati per una presunta fuga di gas. Non sono segnalati ricoveri.

MILANO – E’ stata una mattinata di paura quella di giovedì 16 maggio 2019 in una scuola materna di Milano. Secondo quanto riportato dai media locali, intorno alle 10 i 163 bambini sono stati evacuati per una presunta fuga di gas.

Immediata la chiamata al personale del 118 che è arrivato sul posto con diversi mezzi. Non risultano ricoveri ma solo una ventina di persone che sono stati valutati sul posto per ‘sintomi alle vie aeree‘. La situazione sembra essere tornata alla normalità ma le indagini proseguiranno nelle prossime ore per capire meglio cosa è successo. La Procura ha aperto un fascicolo contro ignoti con la scuola che potrebbe riaprire già nella giornata di domani.

Scuola materna evacuata a Milano per una presunta fuga di gas: indagano gli inquirenti

Secondo quanto riportato dai media locali, i vigili del fuoco non hanno individuato alcune fonte nell’aria o negli impianti della scuola materna. Nelle prossime ore le persone risultate intossicate saranno sottoposte ad alcuni accertamenti per capire se la sostanza irritante è arrivata da fuori.

La Procura di Milano ha aperto un’inchiesta contro ignoti sulla vicenda e a breve ci potrebbero essere delle importanti novità.

Ambulanza barella
Ambulanza barella

Scuola materna evacuata a Milano, non ci sono ricoveri

Fortunatamente non ci sono state persone ricoverate tra i bambini e gli insegnanti. Solo 14 minori e due docenti hanno avuto bisogno dell’intervento del personale del 118 per controllare un’irritazione della via aerea che è stata curata sul posto.

Si dovrà capire i motivi di questa intossicazione. I primi controlli non hanno evidenziato problemi all’interno della struttura quindi la sostanza potrebbe essere arrivata dall’esterno. Se gli ulteriori rilievi dovessero essere ancora negativi, allora la scuola materna potrebbe essere riaperta già nella giornata di domani.

ultimo aggiornamento: 16-05-2019

X