Sedili sportivi auto: i tipi e i modelli per ogni esigenza

Sedili sportivi auto: i tipi e i modelli tutti da scoprire

Di sedili sportivi per auto, elaborate e non, ce ne sono di diversi tipi e modelli, per tutti i guidatori più esigenti e appassionati. Ecco cosa c’è da sapere.

Per gli amanti delle auto elaborate, che vogliono rendere il proprio veicolo il più personalizzato possibile, non è solo “cool” l’estetica esterna della carrozzeria, ma anche gli interni hanno un ruolo chiave per gli appassionati. Per non parlare delle elaborazioni che vanno a modificare la velocità e le performance del proprio veicolo.

Da questo punto di vista, i sedili sportivi sono uno degli elementi più in voga quando si parla di elaborazione. E anche quando si sogna di guidare un’auto sportiva, provarla su strada e in pista, i sedili svolgono un ruolo centrale per la comodità che offrono al guidatore e anche per l’ergonomia. Di questi ce ne sono diversi modelli e tipi, che cercano di accontentare tutti gli appassionati. Ma come sceglierli? Ecco tutto quello che c’è da sapere sui sedili sportivi auto!

Sedili auto: come scegliere il modello giusto?

Molti sognano di avere montati sulla propria auto dei sedili sportivi, ma come sceglierli a seconda delle proprie esigenze? Innanzitutto bisogna tenere conto sia del fattore estetico sia di altre caratteristiche peculiari di ciascun modello. Bisogna anche conoscere le differenze che stanno a un sedile sportivo da uno tradizionale. Ecco quali sono:

Fianchi e schienale più pronunciati, che danno il massimo della comodità e avvolgono quasi il guidatore con le forme.

Sedili sportivi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-lotus-sedili-in-pelle-3305303/

Pareti laterali molto pronunciate, con imbottitura assolutamente peculiare.

– Comodità completa per il guidatore. Questi sedili sono stati pensati per dare a chi guida assoluta comodità, sia ad alte velocità sia in viaggi lunghi e faticosi. In particolare anche, queste linee avvolgenti ed ergonomiche permettono al guidatore di diminuire lo sforzo muscolare, richiesto magari in gara ma anche evitare che i muscoli siano troppo stressati da movimenti improvvisi tipici di guide sportive.

– I sedili devono essere omologati FIA, per avere la qualità in assoluto migliore per questo elemento dell’auto.

– I materiali utilizzati sono molto diversi tra di loro, come: vetroresina, finta pelle, tessuto e anche in fibra di carbonio. Sempre a seconda delle esigenze di ognuno si può scegliere il materiale più indicato e il modello che fa per voi.

Sedili sportivi universali

I sedili sportivi possono essere universali, cioè che possono essere montati su qualsiasi auto di qualsiasi casa automobilistica. Un esempio di azienda che produce sedili sportivi di questo tipo è Sparco, che ha in catalogo sedili da tuning per ogni esigenza degli appassionati.

Sedili sportivi reclinabili

Un’opzione che molti automobilisti ricercano, specie se hanno un’auto a due porte, è quella della reclinabilità dei sedili. Infatti, questi sono disponibili per la vendita come tutti gli altri, ma in alcuni è anche possibile inserire delle apposite staffe in modo da ribaltare o reclinare il sedile per far passare i passeggeri nei posti dietro.

I sedili reclinabili, come già detto, sono disponibili in commercio, senza aver bisogna della staffa a parte, acquistabili anch’esse nei brand specializzati in questo tipo di prodotti.

Sedili racing

I sedili racing, infine, sono indicati, come dice la parola, per le gare ad alta velocità su strada e su pista. Anche questi, per avere il massimo della qualità, devono essere omologati FIA, e sono il meglio che si possa trovare sul mercato, per le auto elaborate e per le auto sportive.

Auto Gran Turismo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-supercar-gt-ford-velocit%C3%A0-1376190/

I prezzi dei sedili sportivi auto

Per quanto riguarda i prezzi di questi sedili, possono variare, a seconda della qualità, in un range di prezzo che va dai 160 euro, per un prodotto base, fino a più di 7000 euro per un prodotto al top della qualità e indicato soprattutto per il professionismo sportivo del racing.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-lotus-sedili-in-pelle-3305303/

ultimo aggiornamento: 21-05-2020

X