Milan, congelato il primo acquisto per gennaio: ecco i dubbi dei rossoneri

Mercato Milan, Seko Fofana in cima alla lista dei desideri per il centrocampo ma Montella e Mirabelli hanno dubbi…

Continuano a rincorrersi le voci di un possibile trasferimento di Seko Fofana al Milan. Il giocatore dell’Udinese piace e non poco ai rossoneri, che vedono in lui il miglior vice Kessié in circolazione per il rapporto qualità/prezzo.

Seko Fofana, Udinese disposta a trattare

Autore lo scorso anno di una stagione maiuscola con la maglia dell’UdineseSeko Fofana è stato a lungo ritenuto incedibile dalla dirigenza friulana. Il giocatore in effetti è uno dei cardini del centrocampo bianconero, un vero e proprio equilibratore del gioco. Preciso e puntuale in fase di copertura, pulito e intelligente in fase di impostazione anche quando tra i piedi ha palloni che scottano. Il clima in casa Udinese non è dei migliori, con l’esonero di Delneri che testimonia il momento non proprio positivo dei friulani, disposti a qualche sacrificio sul mercato per liberare lo spogliatoio dagli scontenti e piazzare qualche acquisto mirato.

Fofana, infortunio grave e mancanza di certezze

Reduce da un infortunio al perone risalente allo scorso 5 marzo, Fofana è tornato in campo solo a giugno, dopo più di novanta giorni di stop. Dopo il suo rientro in campo, avvenuto in tempi record, il giocatore è sembrato condizionato dalla paura e da una condizione fisica non propriamente ottimale. In questo inizio di stagione ha perso la maglia da titolare, in attesa delle scelte del nuovo allenatore Massimo Oddo.

Calciomercato: Seko Fofana, Milan in testa ma con troppi dubbi

Lo scarso impiego del giocatore e il recente infortunio hanno ovviamente abbattuto il valore di mercato di Seko Fofana, al momento considerato cedibile e per non più di dieci milioni di euro o giù di lì. In casa Milan stanno però valutando se possa essere conveniente investire o meno su un giocatore circondato da troppi dubbi. I soldi a disposizione dei rossoneri non sono quelli di questa estate e la necessità è quella di investire con giudizio.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-11-2017

Nicolò Olia

X