Serie A, le probabili formazioni della diciassettesima giornata. Juventus ospite della Sampdoria, l’Inter attende il Genoa.

ROMA – Serie A, le probabili formazioni della diciassettesima giornata. Un turno molto lungo per l’impegno di Juventus e Lazio in Supercoppa Italiana. L’Inter attende il Genoa mentre il Milan farà visita all’Atalanta. (INFO STREAMING SERIE A e LE DESIGNAZIONI ARBITRALI)

Serie A, le probabili formazioni della diciassettesima giornata

Di seguito le possibili scelte dei tecnici per il prossimo turno di campionato

Fiorentina-Roma (20/12 ore 20:45)

Montella intenzionato a confermare la formazione che ha pareggiato contro l’Inter. L’unica novità dovrebbe essere Vlahovic dal 1′ al posto di uno tra Chiesa (non convocato) Ancora out Ribery. Fonseca recupera Mancini in difesa con Spinazzola in vantaggio su Florenzi. Consueto ballottaggio tra Perotti (favorito) e Mkhitaryan.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella Ger., Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Vlahovic, Boateng. All. Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ribery, Chiesa
In dubbio: nessuno
Diffidati: Dalbert

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini G., Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Pellegrini Lo., Perotti; Dzeko. All. Fonseca
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cristante, Zappacosta, Pastore, Santon, Mirante, Kluivert
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Edin Dzeko
Edin Dzeko

Udinese-Cagliari (21/12 ore 15)

Gotti recupera Sema e Jajalo ma deve fare a meno di Samir. Rodrigo Becao in vantaggio su De Maio. Lasagna al fianco di Okaka. Nei sardi out Nandez a centrocampo con Ionita che si candida per una maglia da titolare anche se il favorito è Rog. Ballottaggio Lykogiannis-Luca Pellegrini.

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; ter Avest, Walace, Mandragora, de Paul, Stryger Larsen; Lasagna, Okaka. All. Gotti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Samir
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Klavan, Pisacane, Lykogiannis; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. All. Maran
Squalificati: Olsen (1), Nandez (1)
Indisponibili: Cragno, Pavoletti, Ceppitelli, Birsa, Castro L.
In dubbio: nessuno
Diffidati: Ceppitelli, Rog, Pisacane

Cagliari-Verona
Joao Pedro confermato in attacco (fonte foto https://twitter.com/CagliariCalcio)

Inter-Genoa (21/12 ore 18)

Emergenza per Conte che potrebbe schierare Candreva nei tre centrali di centrocampo vista la squalifica di Brozovic. In difesa ritorna Godin. In attacco ballottaggio tra Politano ed Esposito per affiancare Lukaku. Nel Genoa Thiago Motta si affida all’ex Pinamonti in attacco per provare a conquistare i tre punti. In forse Criscito, pronto Ankersen con Biraschi centrale.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Candreva, Borja Valero, Vecino, Biraghi; Lukaku R., Esposito Se. All. Conte
Squalificati: Brozovic (1), Lautaro Martinez (1)
Indisponibili: Sanchez A., Barella, Sensi, Asamoah
In dubbio: Gagliardini
Diffidati: Barella, Skriniar, D’Ambrosio

Genoa (4-3-2-1): Radu I.; Biraschi, Romero, Criscito, Ghiglione; Radovanovic, Schone, Pajac; Cassata, Agudelo; Pinamonti. All. Thiago Motta
Squalificati: Pandev (1)
Indisponibili: Kouamé, Zapata C., Lerager
In dubbio: nessuno
Diffidati: Ghiglione

Antonio Conte
Antonio Conte

Torino-SPAL (21/12 ore 20:45)

Mazzarri pensa di rilanciare De Silvestri al posto di Ola Aina e Belotti con Zaza in panchina. In difesa confermatissimo Bremer. Semplici recupera Kurtic e valuta il ritorno ad una difesa a 4 con Valoti alle spalle di Petagna e (forse) Paloschi.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Rincon, Ansaldi; Verdi; Berenguer, Belotti. All. Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Iago Falqué, Lyanco, Edera, Parigini, Baselli
In dubbio: nessuno
Diffidati: Ansaldi, Ola Aina, Rincon

SPAL (4-3-1-2): Berisha E; Cionek, Tomovic, Vicari, Igor; Murgia, Kurtic, Missiroli; Valoti; Petagna, Floccari. All. Semplici
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fares, D’Alessandro, Reca, Sala J., Strefezza
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Torino
Berenguer in ballottaggio con Zaza (fonte foto https://twitter.com/TorinoFC_1906)

Atalanta-Milan (domenica 22 dicembre ore 12:30)

Gasperini recupera Gomez e spera di avere a disposizione anche Ilicic. Pasalic potrebbe arretrare a centrocampo con uno tra de Roon e Freuler a riposo. Piccoli problemi per Pioli che è senza Hernandez e Paquetà squalificati. Pronto Rodriguez in difesa.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello A.; Hateboer, de Roon, Pasalic, Gosens; Gomez A., Malinovskyi; Muriel. All. Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zapata D., Kjaer
In dubbio: nessuno
Diffidati: Hateboer

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Conti, Musacchio, Romagnoli A., Rodriguez R.; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Bonaventura. All. Giampaolo
Squalificati: Hernandez T. (1), Paquetà (1)
Indisponibili: Duarte
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

MIlan-Napoli Genoa-Milan Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek

Lecce-Bologna (22/12 ore 15)

Liverani pensa a Falco e Babacar dal 1′ in attacco. Ancora in dubbio Mancosu con Shakov candidato ad una maglia da titolare. Soriano rientra a disposizione nei felsinei che perdono Danilo per squalifica. Dzemaili trequartista?

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Petriccione; Shakov; Falco, Babacar. All. Liverani
Squalificati: Majer (1), Lapadula (1)
Indisponibili: Imbula, Dumancic
In dubbio: nessuno
Diffidati: Calderoni, Tabanelli

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Mbaye; Poli, Medel; Orsolini, Dzemaili, Sansone N.; Palacio. All. Mihajlovic
Squalificati: Danilo Lar. (1)
Indisponibili: Dijks, Krejci
In dubbio: nessuno
Diffidati: Denswil, Tomiyasu

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Parma-Brescia (22/12 ore 15)

D’Aversa potrebbe contare sul rientro di Inglese almeno per la panchina. Chance per Kulusevski come falso nove. Nel Brescia out Ndoj con Spalek pronto per una maglia da titolare. Balotelli in vantaggio su Donnarumma.

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Barillà, Hernani, Brugman; Sprocati, Kulusevski, Gervinho. All. D’Aversa
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Karamoh, Inglese, Cornelius, Scozzarella
In dubbio: nessuno
Diffidati: Barillà, Gagliolo

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Balotelli, Torregrossa. All. Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Dessena, Ndoj
In dubbio: nessuno
Diffidati: Tonali

Napoli-Parma
Gervinho confermato in attacco (fonte foto https://twitter.com/1913parmacalcio)

Sassuolo-Napoli (22/12 ore 20:45)

Nei neroverdi Marlon e Ferrari in difesa con Romagna ancora in panchina. Confermata, per il resto, la formazione che ha pareggiato in casa del Milan. Gattuso perde Koulibaly e lancia Luperto. In attacco ballottaggio a tre tra Insigne, Mertens e Lozano.

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Toljan, Ferrari G. M., Marlon, Peluso; Locatelli M., Duncan; Boga Obiang, Bourabia; Caputo. All. De Zerbi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chiriches, Defrel, Consigli
In dubbio: nessuno
Diffidati: Djuricic, Magnanelli, Toljan

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Zielinski, Allan, Fabian Ruiz; Callejon, Milik, Insigne L.. All. Gattuso
Squalificati: Maksimovic (1)
Indisponibili: Malcuit, Koulibaly, Karnezis, Ghoulam
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

LORENZO INSIGNE
LORENZO INSIGNE

Lazio-Hellas Verona (5/2 ore 20:45)

Difficile, al momento, ipotizzare le formazioni.

fonte foto copertina https://twitter.com/sscnapoli

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Inter Juventus milan Serie A sport

ultimo aggiornamento: 21-12-2019


Il Liverpool è campione del mondo per la prima volta: Firmino stende il Flamengo

Supercoppa Italiana, l’ultimo precedente: Juventus di misura sul Milan, decide Cristiano Ronaldo