Juventus-Roma, Massimiliano Allegri in conferenza stampa: “Affrontiamo una squadra con ottime individualità”.

TORINO – Vigilia di Juventus-Roma per Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero ha presentato tutte le insidie della sfida dello Stadium, in programma alle 18:30 di domenica 9 gennaio 2022.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Juventus-Roma, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

Il tecnico bianconero ha parlato della sfida contro la Roma. “E’ sempre una gara molto complicata – ha ammesso Allegri citato da tuttomercatoweb.comaffrontiamo una squadra con qualità e poi Mourinho nei momenti di difficoltà riesce ad esaltarsi. Per noi è un altro scontro diretto e dobbiamo prepararlo sicuramente al meglio […]“.

Un passaggio anche sulla formazione: “Vedremo dopo la rifinitura. Se Chiesa ha recuperato potrebbe partire titolare, ma bisognerà valutare anche Bernardeschi e Dybala. Non sarà a disposizione Alex Sandro, Kaio e Pellegrini non sono al meglio, avremo Chiellini. Dobbiamo trovare le soluzioni anche perché il periodo è ricco di partite […]. L’importante è avere uno spirito giusto, fare una grande partita per portare a casa i tre punti in questa partita […]. Cuadrado? Lui gioca perché Pellegrini non è ancora al massim. Quindi vi ho dato i due terzini che giocheranno e i centrali sono quelli. Fino a quel ruolo non potete sbagliare. Arthur? E’ in buone condizioni. Posso dire che resta un cambio importante anche se non al meglio“.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

I problemi della Juventus

Nessun accenno al mercato ma un passaggio sui problemi della Juventus. “Non ci sono cose irrisolvibili – ha detto il tecnico bianconero – siamo al lavoro per migliorare ed entrare nelle prime quattro posizioni […]. Bisogna capire i momenti della partita e questo lo si può fare giocando e acquisendo maggiore esperienza. Ho sempre detto che l’Inter è la grande favorita, il Milan sta facendo molto bene e le altre squadre si giocano gli altri due posti a disposizione […] Sono certo che entro due anni ritorneremo a lottare per lo Scudetto […]“.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 08-01-2022


Ufficiale, Lorenzo Insigne sarà un giocatore del Toronto

Serie A, la Lega vince tre ricorsi: stop alla quarantena per Udinese, Torino e Salernitana