Serie A, Genoa-Inter 2-0: terza vittoria consecutiva per la squadra di Ballardini

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

La sintesi e il tabellino di Genoa-Inter 2-0: i nerazzurri ritrovano la sconfitta con i liguri che hanno conquistato la terza vittoria consecutiva.

GENOVA – Il Genoa di Davide Ballardini non vuole più fermarsi. Dopo i successi in trasferta contro Lazio e Chievo, il momento positivo del ‘Grifone’ continua anche tra le mura amiche contro l’Inter. I ragazzi di casa hanno superato 2-0 i nerazzurri e si allontanano definitivamente dalla parte bassa della classifica. Sconfitta pesante, invece, per la squadra di Spalletti che lunedì potrebbe trovarsi momentaneamente fuori dalla Champions.

Pasticcio Škriniar-Ranocchia – Parte forte il Genoa che nei primi 11 minuti ha subito due grandi occasioni con Pandev. Nel primo caso si oppone Handanovic, nel secondo il cross del macedone rimbalza in area di rigore e poi impatta contro la traversa, con l’Inter che salva. Con il passare dei minuti l’Inter ritrova una maggiore lucidità e si fa vedere dalle parti di Perin con Karamoh che non impatta bene la palla e con Candreva ma in questo caso il capitano dei liguri si supera. La partita sembra essere indirizzata ormai verso lo 0-0 ma al 45′ arriva il primo episodio che cambia la gara. Cross dalla sinistra, Škriniar rinvia sulle gambe di Ranocchia e la palla termina alle spalle di Handanovic.

Pandev raddoppia – Nella ripresa l’Inter prova a reagire ma al 59′ arriva il raddoppio del Genoa. Sugli sviluppi di un corner la conclusione da fuori area di Laxalt diventa un assist per Pandev. Il macedone controlla e fredda Handanovic. I nerazzurri si gettano in avanti per cercare di accorciare le distanze ma Perin non rischia mai nulla se non con una conclusione di Éder che viene salvata sulla linea da Zukanovic. I liguri si difendono sempre con ordine e attaccano in contropiede sfiorando il tris con il neo entrato Lapadula ma questa volta la difesa ospite si salva in angolo. Nel finale il forcing interista non porta a nulla con il Genoa che vince una partita fondamentale.

Serie A, Genoa-Inter 2-0: il tabellino

Marcatori: 45′ aut. Ranocchia, 59′ Pandev

Genoa (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Bessa (56′ Omeonga), Hiljemark, Laxalt; Galabinov (78′ Lapadula), Pandev (80′ Lazovic9. A disp. Lamanna, Zima, Cofie, El Yamiq, Migliore, Rigoni L., Pedro Pereira, Iuri Medeiros. All. Ballardini

Inter (4-2-3-1): Handanovic; João Cancelo, Škriniar, Ranocchia, D’Ambrosio; Vecíno (61′ Rafinha), Gagliardini; Karamoh, Borja Valero (76′ Brozovic), Candreva (76′ Pinamonti); Éder. A disp. Padelli, Pissardo, Santon, Dalbert, Emmers, Lombardoni. All. Spalletti

Arbitro: Sig. Michael Fabbri di Ravenna

Note: Ammonito: Ranocchia. Angoli: 10-8 per il Genoa. Recupero: 0′ pt; 4′ st

IL MIGLIORE – Goran Pandev: il grande ex del match gioca una partita perfetta. Sacrificio, qualità e soprattutto opportunismo nella rete che ha chiuso il match. VOTO 8

IL PEGGIORE – João Cancelo: pochi giocatori dell’Inter hanno raggiunto la sufficienza. Primo tempo disastroso per il portoghese che si è un po’ ripreso nel secondo ma ha sofferto moltissimo Laxalt. VOTO 5

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-02-2018

Francesco Spagnolo