Serie A, Inter-Roma 1-1: Vecino agguanta il pari nel finale

La sintesi e il commento di Inter-Roma, posticipo della domenica della seconda giornata di ritorno del campionato di Serie A.

Termina con un pareggio poco utile a entrambe le squadre il big match della 21° di Serie A, Inter-Roma. Una gara che poteva riaprire le ambizioni scudetto delle due compagini, con la Roma che in settimana è attesa anche dal recupero di Genova con la Sampdoria. Invece, con questo punto né i giallorossi né i nerazzurri riescono ad avvicinare la Juve, domani impegnata con il Genoa, e tanto meno a tenere il passo del Napoli capolista, sempre più distante. La squadra di Spalletti con questo pareggio aggancia la Lazio di Inzaghi, impegnata però nel recupero mercoledì con l’Udinese, mentre la Roma sale a quota 40, distante tre punti dai cugini. La lotta Champions è sempre più serrata.

Serie A, Inter-Roma: Elsha la sblocca

Partita equilibrata a San Siro fra Inter e Roma nei primi minuti. La squadra di Spalletti prova a fare la partita, cercando il vantaggio con Icardi. La rete arriva però al 31′, e lo mette a segno la squadra ospite: rilancio di Alisson, errore clamoroso di Santon che permette a El Shaarawy di ritrovarsi a tu per tu con Handanovic e superarlo con un tocco di destro.

Serie A, Inter-Roma: Vecino pareggia nel finale

L’Inter fatica a reagire, prova a creare nella ripresa le trame giuste per infilare la retroguardia giallorossa, ma senza impensierire Alisson con continuità. Nel finale va però molto vicino al pari con Icardi, che al 74′ in girata col mancino trova un grande intervento del portiere giallorosso, che devia la sfera sul palo. È l’occasione che scuote l’Inter, capace di chiudere la Roma nella propria area di rigore creando più pericoli che nel resto della partita. Così, dopo numerosi tentativi a vuoto, a quattro minuti dal 90′ i nerazzurri trovano il pari con Vecino, che di testa su assist di Brozovic infila l’estremo difensore giallorosso.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-01-2018

Mauro Abbate

X