Venezia, 14 positivi al Covid, otto sono giocatori: a rischio il regolare svolgimento della partita contro l’Inter.

Sono 14 i casi di Covid nel Venezia, con altri dieci casi registrati nella giornata del 20 gennaio dopo i primi 4 casi rintracciati nella giornata di sabato 15 gennaio. Tra i positivi, otto sarebbero giocatori e sei sarebbero membri dello staff. I numeri mettono a rischio il regolare svolgimento della partita contro l’Inter.

Coronavirus Covid
Coronavirus

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Covid, focolaio Venezia: 14 positivi, a rischio la partita contro l’Inter

Nella giornata del 20 gennaio il Venezia ha comunicato la positività al Covid di altre dieci persone tra giocatori e staff. Secondo le informazioni emerse, dei 14 positivi 8 sarebbero giocatori e 6 sarebbero membri dello staff.

Durante i test eseguiti quotidianamente dal gruppo squadra negli ultimi giorni, sono emerse 10 positività al Covid 19. In totale sono quindi 14 i positivi nel gruppo squadra“, si legge nel comunicato pubblicato sul sito del Venezia. Il club ha inoltre comunicato di aver informato le autorità sanitarie competenti. I positivi si trovano in isolamento come previsto dalle procedure del protocollo sanitario.

Le regole stabilite con il nuovo protocollo prevedono che le Asl possano intervenire se tra i giocatori ci sono almeno nove positivi. Il Venezia è quindi al limite. Se dovesse registrare positivo un altro giocatore, portando il totale a nove, la partita potrebbe essere rinviata.

Serie A
Serie A

Napoli-Salernitana in dubbio

A rischio anche a Napoli-Salernitana. Anche tra i granata ci sono otto giocatori risultati positivi al Covid. Anche in questo caso si attende l’esito del prossimo giro di tamponi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 20-01-2022


Cristiano Ronaldo, furia contro Rangnick per una sostituzione

Mino Raiola operato a Milano, le sue condizioni. Dalla Germania: ricoverato in terapia intensiva