SPAL-Milan 0-4: poker rossonero e testa all’Europa

La cronaca in diretta di SPAL-Milan. La formazione rossonera cerca il successo esterno per riprendere la scalata della classifica.

47′ – Finisce la partita, vince il Milan 4-0.

44′ – POKER DEL MILAN! Palla d’oro di Riccardo Montolivo per Fabio Borini che scarica una sassata mancina all’incrocio dei pali!

38′ – Sostituzione Milan, fuori Kessié dentro Borini. Per la SPAL dentro Drame fuori Mattiello.

35′ – Ammonito Bonucci (M) per fallo su Antenucci.

31′ – Sostituzione Milan, fuori Cutrone dentro André Silva.

29′ -Sostituzione Milan, fuori Biglia dentro Riccardo Montolivo.

27′ – GOL DEL MILAN, e fa gol anche Biglia! L’argentino ruba palla nella trequarti avversaria e conclude d’interno destro a giro. Nulla da fare per il portiere.

24′ – Ammonito Schiattarella (S) per fallo su Calhanoglu.

20′ – GOL DEL MILAN, ancora Cutrone! Assolo di Suso sulla destra, doppio dribbling e conclusione sul secondo palo, respinge ancora corto il portiere con Cutrone che prova la prima respinta e centra il palo, poi ribadisce in rete!

17′ – Bella palla di Calhanoglu per l’inserimento di Cutrone che aggancia con il mancino in corsa, poi prova la conclusione in corsa ma spara alto sopra la traversa.

16′ – Sostituzione SPAL, fuori Grassi dentro Schiattarella.

15′ – Conclusione dalla distanza di Lucas Biglia, pallone deviato e calcio d’angolo per i rossoneri.

8′ – Sostituzione SPAL, fuori Everton Luiz dentro Alberto Paloschi.

5′ – Azione insistita del Milan con conclusione ravvicinata di Kessié murata dalla difesa della SPAL.

4′ – Prova ad abbassare i ritmi della partita il Milan nel tentativo di gestire il gol di vantaggio

0′ – Inizia la ripresa

45′ – Finisce il primo tempo, Milan avanti con il gol di Cutrone.

40′ – Punizione dal limite della SPAL di Viviani con il pallone che si stampa sul palo alla sinistra di Donnarumma.

38′ – Ammonito Biglia (M).

37′ – Sale il nervosismo in campo, tanti falli anche non redarguiti dall’arbitro.

32′ – Primo spunto della partita di Calhanoglu che parte da centrocampo, elude un avversario e triangola con Cutrone al limite dell’area: conclusione in corsa del turco che batte con il destro ma non trova lo specchio della porta.

30′ – Partita tutt’altro che semplice per il Milan che soffre le iniziative dei padroni di casa

21′ – Occasione SPAL: calcio d’angolo dalla destra per i biancoazzurri e mischia velenosa nell’area rossonera

16′ – Amonito Kessié (M). Il giocatore era diffidato e salterà la gara contro la Sampdoria.

8′ – Conclusione acrobatica di Lazzari in piena area di rigore, pallone sul fondo.

6′ – Azione travolgente di Cutrone sulla sinistra, pallone rasoterra per Kessié che colpisce il palo ma a gioco fermo per fallo del centrocampista ivoriano su un difensore avversario.

4′ – Tentativo di reazione della SPAL con Lazzari che lascia sul posto Rodriguez e mette in area un pallone velenoso allontanato dalla retroguardia rossonera.

2′ – GOL DEL MILAN! Pronti, partenza e via, angolo per i rossoneri dalla destra, azione insistita dei rossoneri con cross dalla destra di Suso, colpo di testa di Romagnoli, respinta corta di Meret e zampata del solito Cutrone.

0′ – Fischio d’inizio al Paolo Mazza, batte la SPAL.

Pochi minuti al fischio d’inizio di SPAL-Milan.

Queste le formazioni ufficiali del match:

SPAL: Meret; Simic, Salamon, Felipe; Lazzari, Kurtic, Everton Luiz, Grassi, Mattiello, Viviani, Antenucci. A disp.: Gomis, Marchegiani, Väisänen, Costa, Dramé, Konate, Schiattarella, Vitale, Paloschi, Bonazzoli, Floccari. All. Semplici

MILAN: Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Ródriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Çalhanoglu. A disp.: A. Donnarumma, Guarnone, Bellanova, Musacchio, Zapata, Antonelli, Gomez, Locatelli, Montolivo, Mauri, Borini, Andrè Silva. All. Gattuso

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 10-02-2018

Nicolò Olia