Silvio Berlusconi è ricoverato in ospedale per motivi di salute. Il ricovero è avvenuto nella giornata di lunedì 22 marzo.

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è ricoverato in ospedale dalla giornata di lunedì 22 marzo per problemi di salute.

Silvio Berlusconi ricoverato in ospedale

La notizia è stata comunicata dal legale di Silvio Berlusconi Federico Cecconi nel corso dell’udienza del processo Ruby ter. Parlando dell’assenza del suo assistito, l’avvocato ha fatto sapere che il leader di Forza Italia è ricoverato in ospedale.

Il Cavaliere è stato dimesso nella giornata del 24 marzo ed è in buone condizioni di salute.

Già lo scorso 27 gennaio l’avvocato dell’ex Presidente del Consiglio aveva comunicato che il suo assistito aveva bisogno di riposo assoluto dopo aver affrontato il Covid e dopo aver avuto problemi cardiaci.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Le condizioni del leader di Forza Italia

L’avvocato non ha parlato nel dettaglio delle condizioni del Cavaliere, che comunque non dovrebbero essere preoccupanti, stando a quanto appreso.

Il processo Ruby ter

Il processo comunque prosegue nonostante l’assenza di Silvio Berlusconi il quale, come riferito in Aula dal suo legale, ha deciso di non avanzare instanza di legittimo impedimento con la quale avrebbe potuto richiedere il rinvio del processo, che quindi va regolarmente avanti.

Nella giornata del 24 marzo avrebbe dovuto essere ascoltato come teste Giuseppe Spinelli, il quale ha presentato istanza di legittimo impedimento e sarà quindi ascoltato in altra data.

In occasione dell’udienza del 24 marzo è stata data notizia della scomparsa di Mauro Ruffini- Si trattava dell’avvocato di parte civile che assisteva Ambra Battilana. Nei prossimi giorni si procederà quindi, come riferito dall’Ansa, con una nuova nomina.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 24-03-2021


Bufera su Laura Boldrini, l’ex colf: “Mal pagata”

Covid, Draghi: “Alcune Regioni trascurano i loro anziani. Speriamo di riaprire le scuole dopo Pasqua”