Simone Inzaghi, il Milan ci prova. Il sogno impossibile è Sarri

Panchina Milan, il sogno è Sarri. La realtà dice Inzaghi

L’attuale tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, sarebbe in cima alla lista di Gazidis. Piace molto anche Maurizio Sarri, ma sembra inarrivabile.

Panchina Milan, Maurizio Sarri resta il grande sogno. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere della Sera, i vertici di Elliott avrebbero messo nel mirino l’ex Napoli, ma le possibilità di vederlo alla guida dei rossoneri sono quasi nulle. Molto più “comodo” puntare su Simone Inzaghi, il quale potrebbe dire addio alla Lazio.

Il compito dell’amministratore delegato Ivan Gazidis non è affatto semplice, perché nel casting ci sono quasi tutti allenatori al momento sotto contratto. Stando a quanto riferito da Sport Mediaset, la candidatura più forte è proprio quella dell’attuale tecnico biancoceleste, che ha ancora un anno prima della scadenza dell’accordo con la società capitolina.

Simone Inzaghi è stato opzionato dalla Juventus, ma non è la prima scelta per i bianconeri, che potrebbero puntare con decisione su Sarri. Secondo le indiscrezioni, Gazidis avrebbe affidato a Maldini il compito di portare avanti la trattativa con la Lazio, a patto – ovviamente – che Paolo decida di restare al Milan con un ruolo più centrale.

Ivan Gazidis Ignazio Abate Luis Campos
fonte foto https://twitter.com/theamedpost

Milan, Gazidis a caccia del nuovo allenatore

In posizione un po’ più defilata c’è Marco Giampaolo, che viene monitorato con una certa attenzione. Su di lui, però, sta lavorando anche la Roma dopo il no di Gian Piero Gasperini. In calo le quotazioni di Roberto De Zerbi: pare che l’allenatore del Sassuolo non si senta ancora pronto per un salto del genere.

Si allontana anche Eusebio Di Francesco, l’unico tecnico “libero” e già opzionato da Leonardo prima che si interrompesse il suo rapporto con il club di via Aldo Rossi. Eventuali difficoltà a trovare il nuovo allenatore sul mercato italiano (come detto, fari puntati soprattutto su Simone Inzaghi) porterebbero Gazidis a cercare il nuovo mister all’estero.

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X