Grecia, la modella Sinead McNamara trovata morta sullo yatch di un magnate

Giallo sulla morte di Sinead McNamara. La giovanissima modella australiana è stata trovata morta in Grecia sulla barca del miliardario Alberto Bailleres.

CEFALONIA (GRECIA) – Si è spenta all’età di 20 anni la modella e blogger australiana Sinead McNamara. La giovane è stata trovata senza vita nella giornata di giovedì 30 agosto sulla barca del miliardario messicano Alberto Bairelles mentre era a Cefalonia, in Grecia. Sulla vicenda stanno indagando le autorità elleniche, decise a fare luce su un decesso che è pieno di misteri.

Secondo una prima ricostruzione, la ragazza faceva parte dell’equipaggio ormai da quattro mesi. Lo yatch è arrivato in Grecia martedì, con il magnate che aveva lasciato l’imbarcazione. A bordo erano rimasti solamente le persone a servizio del messicano, tra cui Sinead McNamara. Due giorni dopo la tragedia con la morte della modella australiana che è stata trovata priva di sensi nella parte posteriore della barca. A chiarire le cause che hanno portato alla morte sarà l’autopsia, disposta dal magistrato.

Sinead McNamara
fonte foto https://twitter.com/INFONEWSFORYOUR

Sinead McNamara morta, l’annuncio del fratello

Ad annunciare la morte di Sinead McNamara è stato il fratello sui social network: “Ho purtroppo ricevuto – si legge – la peggior notizia della mia vita. Sinead è venuta a mancare“.

La blogger era molto attiva sui propri profili dove pubblicava le foto dei suoi viaggi. In uno dei suoi ultimi post aveva scritto: “Vivere e lavorare su una barca, vedere tutto ciò che il mondo ha da offrire. Sì penso di averlo vissuto abbastanza bene“.

Di seguito uno degli ultimi post pubblicato su Instagram, dove aveva circa 15 mila follower

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialFGTNews

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-09-2018

Francesco Spagnolo

X