Ricorderemo a lungo questo periodo legato al Coronavirus, dalle scene durissime del primo periodo fino ad arrivare alle chiusure di tutte le attività passando per le lezioni a distanza ed il lavoro in modalità smart

E’ stato un periodo storico del tutto particolare che avremo in mente per moltissimo tempo e che ha cambiato le nostre vite, sia sotto l’aspetto della salute ma anche sotto l’aspetto psicologico, determinando uno stato delicato come quello della solitudine. Sono state molte infatti le persone che per tutto il lockdown ma anche successivamente in periodo di chiusure non hanno potuto avere contatti con altre persone, si pensi di certo a molti anziani ma anche fasce di età più giovani.  

cat-2536662_1920

Stare soli, un danno per la salute ma anche per il nostro benessere.

Lo stare soli è un effetto del Covid molto dannoso per la salute, l’isolamento sociale infatti rappresenta forse il fallimento più grande delle relazioni, dello stare in mezzo agli altri, insomma di vivere la vita in maniera possiamo dire normale. E così molte di queste persone hanno deciso di acquistare un animale domestico, un compagno durante le lunghe ore della giornata, che facesse sentire più vivi e più veri tutti coloro ai quali la pandemia ha tolto la gioia della compagnia, del sentire qualcuno vicino, una vera  e propria emozione. Tempi lunghi, giornate infinte alle quali si pone rimedio mettendosi accanto piccoli animali in casa, dolci ed affettuosi. L’aumento dei vaccini sta migliorando la situazione, presto potremo tornare alla normalità: tuttavia rimarrà l’affetto verso questi amici animali.

La presenza del gatto, animale domestico affettuoso e di grande compagnia.

Tra i tanti, il gatto è l’animale che forse si rifà a queste caratteristiche, un piccolo amico che può rendere migliori le giornate di moltissime persone. Prenditi cura del tuo gatto e fallo sentire davvero importante e lui senza dubbio ti darà indietro tutto l’affetto di cui si ha bisogno.  L’indole del gatto nasconde sempre un amore incondizionato per chi si prende cura di loro, dando indietro amore e coccole. Sono di grandissima compagnia e spesso si usano troppi luoghi comuni su di loro: il loro essere opportunisti ad esempio. Una presenza del micio all’interno di una casa non migliorerà solo la condizione personale delle singole persone ma di tutto il nucleo familiare in quanto i gatti sapranno coinvolgere grandi e piccoli con il loro grande affetto. ll gatto non è dunque un semplice animale domestico, ma un compagno eccezionale di vita.

Molti italiani si affidano alla compagnia degli animali in casa.

I numeri in questo senso sono davvero incredibili in quanto sono 3,5 milioni gli italiani che nell’ultimo periodo hanno deciso di portare a casa il famoso amico a quattro zampe per contrastare tutti gli effetti negativi e lo stress dati dal periodo pandemico. Interessante anche notare come, a proposito di riaperture in vista delle vacanze, molte strutture ricettive offrano spazi dedicati agli animali e per percorsi naturalistici per le famiglie che passeranno i giorni di relax con gli amici a quattro zampe. Gli animali domestici allora per abbattere la solitudine data dal Covid e vivere momenti di gioia e compagnia!


Quanto vale un bitcoin in euro?

Maggio, il “mese del pneumatico”