Il presidente della Somalia, Hassan Sheikh Mohamud, ha annunciato il bilancio delle vittime aggiornato: 100 morti e 300 feriti.

Nella giornata di ieri al ministero dell’Istruzione a Mogadiscio, in Somalia, è stato condotto un duplice attentato con autobomba che ha provocato la morte di almeno 100 persone. A rendere noto il bilancio il presidente.

Ambulanza barella

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Mohamud: “Il numero dei morti e feriti continua ad aumentare”

In un primo momento, il bilancio provvisorio delle vittime era di nove persone. Stando invece a quanto riferito dal presidente somalo Hassan Sheikh Mohamud, il numero delle vittime durante l’attentato sarebbe salito a cento. Altre trecento persone sono invece rimaste ferite. Il presidente somalo, dopo essersi recato nel luogo in cui è avvenuta la tragedia, ha dichiarato: “Il numero dei morti e dei feriti continua ad aumentare”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-10-2022


Modena, migliaia ai rave di Halloween: ordinato lo sgombero 

Crociera recupera naufraghi in mezzo all’Oceano Atlantico