Mancherebbero ormai poche settimane alle prossime elezioni. I sondaggi sembrano già riservare parecchi colpi di scena, ma si vedrà alle urne.

Stando alle prime stime in seno alle intenzioni di voto, sembrerebbe palesarsi una buona porzione di soggetti indecisi, che una volta risolti i propri dubbi, andrebbero ad innovare in maniera preponderante gli equilibri emersi ad oggi dalle varie operazioni di analisi da parte degli analisti.

Ma qual’è lo scenario più recente, emerso dall’ultima media dei sondaggi sviluppata da Termometro Politico? Quest’ultimo avrebbe preso in esame le rilevazioni espletate tra il 21 e il 27 agosto da parte di TP, Tecné, Demopolis, Bidimedia e Piepoli.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Fratelli d’Italia

Fratelli d’Italia pare ancorarsi bene al primo posto nella classifica delle forze politiche. La coalizione della Meloni ottiene oltre un punto e mezzo di distanza dal Pd e va al 24,5%, una cifra record tra le medie di Termometro Politico. Il Partito democratico, al contrario, scende al 22,9%. Tra i primi due e tutti gli altri partiti il divario è decisamente cospicuo, bensì di quasi dieci punti percentuali. La crescita di Fratelli d’Italia, tra l’altro, si deve all’arretramento della Lega, che tocca un nuovo minimo storico, scendendo al 13,4%.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

A meno di tre punti di distanza dal Carroccio, si staglia poi il Movimento Cinque Stelle, che dalla media di Termometro politico risulta al 10,8%. Rimane stabile Forza Italia all’8%. Seguono il Terzo polo di Azione e Italia Viva che ottiene il 5,7%, in leggera crescita rispetto alle più recenti analisi. Riguardo le forza politiche minori, l’alleanza di Verdi e Sinistra è l’unica a portarsi oltre la soglia , al 3,5%. In ultimo, sembra perdere vantaggio +Europa, che scende al 2,1%.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-08-2022


Salvini: “Risconoscerò Gerusalemme capitale”

Energia: i partiti in pressing sul caro energia