Sondaggio Milan, rossoneri a patti con il mercato: venti milioni e arriva Lucas Biglia.

Sondaggio Milan – Responso un po’ a sorpresa quello emerso dall’ultimo sondaggio laniato sulla nostra pagina Facebook. La Lazio chiede 20 milioni per Biglia: chiudere o no?

Con oltre 1500 voti contro i 175, ha dominato il , certo con la certezza che il buon Lotito abbia sparato troppo alto per un giocatore di trentuno anni e che l’anno prossimo sarà in scadenza di contratto. Ma qui entrano in gioco le rinnovate ambizioni del mondo milanista. Sfumata (pare) la pista Tolisso, il Milan non può non andare a prendere un regista in grado di guidare la squadra. Biglia conosce bene il nostro campionato, ha esperienza internazionale, magari non farà la differenza in Champions League, ma i rossoneri la prossima stagione partirà alla volta dell’Europa League, e lì l’argentino potrebbe fare a voce grossa. Il rovescio della medaglia è che per portare a casa giocatori di un certo calibro bisogna scendere necessariamente a compromessi con un mercato dominato dalle sue regole. Tradotto: per costruire una rosa competitiva bisogna spendere, e questo lo sanno bene – e in fondo lo sperano – i tifosi e lo sanno bene i dirigenti, partiti subito forte portando a casa Musacchio e Kessie, questa seconda operazione risultata decisamente esosa.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 03-06-2017


Morata, Fassone e Mirabelli a Cardiff per iniziare l’operazione di mercato

Da Morata a Biglia passando per Borini: fine settimana decisivo per il Milan