Sparatoria nella notte a Sale, nell’Alessandrino: due ragazzi minorenni ricoverati in gravi condizioni. Indagano i carabinieri.

Sparatoria a Sale nell’Alessandrino, due ragazzi minorenni sono in pericolo di vita. La sparatoria è avvenuta nella notte tra il 4 e il gennaio. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Tortona.

Due minorenni feriti dopo una sparatoria a Sale, nell’Alessandrino

Stando alle prime ricostruzioni, la sparatoria è avvenuta nella notte tra il 4 e il 5 gennaio. Soo almeno tre le persone coinvolte. Due ragazzi minorenni sono ricoverati in gravi condizioni. Un terzo soggetto sarebbe rimasto ferito ma fortunatamente solo in modo lieve.

La sparatoria sarebbe avvenuto tra membri di una famiglia di giostrai residenti della zona del Comune di Sale, nell’Alessandrino.

Carabinieri
Carabinieri

Il bilancio

Il bilancio conta tre feriti. Due giovani ragazzi di etnia Rom sono stati soccorsi e trasportati in Ospedale, uno ad Alessandria e uno a Novi Ligure. Entrambi sono in gravi condizioni. Un terzo soggetto sarebbe rimasto ferito ma fortunatamente in modo lieve. Secondo le ricostruzioni della stampa locale, almeno uno dei soggetti ricoverati avrebbe raggiunto l’ospedale con mezzi propri, quindi potrebbe essere stato accompagnato.

Ambulanza
Ambulanza

Le indagini degli inquirenti

Gli inquirenti indagano per ricostruire le cause e la dinamica esatta della sparatoria. Gli uomini dell’Arma proveranno a raccogliere le testimonianze dei presenti per avere un quadro chiaro della situazione. Non si esclude che la sparatoria possa essere stata il drammatico epilogo di una lite degenerata. Resterebbero a questo punto da chiarire le cause della discussione, ma al momento gli inquirenti non escludono nessuna pista.


Fondi Lega, il presunto prestanome patteggia 4 anni e 10 mesi

Covid, il vaccino ReiThera supera la fase 1: i risultati