Olimpiadi 2024, si allargano le competizioni. Via libera per surf, arrampicata, skateboard e breakdancing.

ROMA – Svolta in vista delle Olimpiadi 2024. Il CIO ha dato il via libera all’inserimento nella competizione olimpica di attività come arrampicata sportiva, skateboard, breakdancing e surf. Per quest’ultima si tratta di un conferma visto il suo ingresso dovrebbe avvenire già il prossimo anno. Il parterre degli atleti si allarga sempre di più con gli sport che fanno il loro ingresso nei Giochi Olimpici e non è escluso che per i prossimi appuntamenti queste competizioni si allargheranno ancora di più.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Parigi 2024
fonte foto https://www.facebook.com/Olimpiadi-Parigi-2024-897347993748725/

Olimpiadi 2024, entrano quattro nuovi sport. Il presidente Bach: “La decisione finale dovrebbe essere presa solo alla fine nel 2020”

Il CIO ha dato il via libera ma prima dell’ufficialità questi nuovi sport dovranno superare altri giudizi: “In attesa dell’esito della sessione del CIO – precisa il presidente Thomas Bach – bisogna sottolineare come si tratti di un’inclusione provvisoria. La decisione finale dovrebbe essere presa solo alla fine del 2020“.

Un ingresso che non dovrebbe essere in discussione: “Tutti e quattro questi sport – afferma il numero uno del CIO riportato da Il Giornalesono chiaramente in linea con la nostra agenda olimpica. Contribuiscono a rendere il programma dei Giochi più equilibrato nel genere, più giovane e più urban. Offrono l’opportunità di entrare in contatto con le giovani generazioni“.

Soddisfazione anche da parte di Tony Estanguet, presidente del comitato di Parigi 2024: “Quando abbiamo preso in considerazione l’ingresso di questi nuovi sport per la nostra proposta, siamo stati guidati dai principi di sostenibilità, di sport che parlano ai giovani e riflettono l’identità della competizione. Abbiamo scelto attività popolari che promuovono la creatività. Crediamo che questi siano un’opportunità per portare nuovo pubblico ai giochi olimpici“. Per molti atleti la prossima stagione può essere considerata come la prima del quadriennio che porterà a Parigi 2024.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Olimpiadi-Parigi-2024-897347993748725/


Pallavolo, la Challenge Cup ritorna in Italia: Monza si regala la prima vittoria europea

Lutto nel mondo dell’atletica, è morto Loris Pimazzoni