Svolta epocale nel mondo del calcio: la Supercoppa europea arbitrata da una donna

Svolta Uefa, Stephanie Frappart è l’arbitro designato per la finale di Supercoppa europea tra Liverpool e Chelsea.

È Stephanie Frappart l’arbitro della Supercoppa europea 2019 che vede contro il Liverpool e il Chelsea. Una donna. L’Uefa rivoluziona così il mondo del calcio lanciando un bel messaggio a milioni di tifosi e appassionati. La parità dei sessi prende forma anche nel mondo del pallone e le donne fanno strada.

Supercoppa europea, l’arbitro è Stephanie Frappart: una donna nella storia

La partita, in programma per il prossimo 14 agosto a Istanbul, sarà diretta quindi da una signora arbitro, la talentuosa Stephanie Frappart, classe 1983.

Per gli appassionati di calcio il nome della ragazza dice qualcosa. Infatti la Frappart era già entrata nella storia del calcio per essere stata la prima arbitro donna ad avere diretto una gara del massimo campionato francese.

Stephanie Frappart
Fonte foto: https://twitter.com/fifamedia

Ceferin: “Spero che l’esempio dia ispirazione a milioni di ragazze”

Ceferin non ha nascosto la sua soddisfazione per un evento destinato a rimanere negli annali dello sport in generale. “Ho detto in molte occasioni che il potenziale per il calcio femminile non ha limiti e sono felice che Stephanie Frappart sia stata scelta per dirigere la Supercoppa insieme a Manuela Nicolosi e Michelle O’Neal. Come organizzazione, diamo la più grande importanza allo sviluppo del calcio femminile in tutte le aree. Spero che le doti e l’impegno che Stephanie ha mostrato nel corso della sua carriera per arrivare fino a questo livello sia di ispirazione per milioni di ragazze e donne in Europa e mostri loro che non ci devono essere barriere per raggiungere un sogno“.

La Frapaprt ha incassato anche la promozione a pieni voti del designatore Rosetti: “Stephanie ha mostrato che è una delle migliori arbitri donne non solo in Europa ma in tutto il mondo. Ha la capacità per arbitrare ai più alti livelli, come ha dimostrato nella finale dei Mondiali di quest’anno. Spero che il match di Istanbul le dia ancora più esperienza mentre si avvia al picco della sua carriera arbitrale“.

ultimo aggiornamento: 02-08-2019

X