Ex poliziotto accusato di aver messo l’esplosivo sotto l’autostrada nel giorno della strage di Capaci. Questa la versione di un collaboratore.

PALERMO – L’esplosivo sotto l’autostrada nella strage di Capaci sarebbe stato messo da un ex poliziotto. La rivelazione è arrivata direttamente da Pietro Riggio, ex agente della polizia penitenziaria e attualmente collaboratore di giustizia. L’uomo ha raccontato ai magistrati di aver ricevuto una confidenza da ‘Il Turco’, un agente che ha testimoniato nel processo a Montante. “Mi ha detto di aver partecipato alla fase esecutiva della strage di Falcone – ha precisato il collaboratore – si sarebbe occupato del canale di scolo dell’autostrada con l’esplosivo, operazione eseguita tramite l’utilizzo di skate-bord“.

Versione agli atti

La versione di Riggio è stata messa agli atti dai giudici. Come riportato dal sito di Repubblica, l’ex agente di polizia penitenziaria è stato ascoltato nel processo d’Appello Capaci bis dove sono sul banco degli imputati 5 mafiosi accusati di aver preso parte all’attentato.

Al vaglio degli inquirenti le parole del collaboratore di giustizia. Da capire se realmente il poliziotto ha preso parte in prima persona alla strage di Capaci e l’eventuale suo ruolo. Una vicenda che continua ad essere sempre più avvolta nel mistero con la magistratura che sta cercando di fare chiarezza sulla morte di Giovanni Falcone.

Giovanni Falcone
Giovanni Falcone (fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Falcone)

Il processo d’Appello bis

E’ in corso il processo d’Appello per la strage di Falcone bis. Sul banco degli imputati ci sono 5 mafiosi accusati di aver partecipato alla strage. Nei prossimi mesi altri collaboratori di giustizia saranno chiamati a testimoniare. Massima attenzione alle loro dichiarazioni visto che altre persone potrebbero essere tirate in ballo.

L’ultima è ‘Il Turco’, un ex agente di polizia che avrebbe preso parte all’attentato a Giovanni Falcone. Sarebbe stato lui a mettere l’esplosivo sotto l’autostrada. E a breve potrebbe essere ascoltato dagli inquirenti per verificare le dichiarazioni del collaboratore.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Falcone

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
cronaca evidenza Giovanni Falcone mafia strage di Capaci

ultimo aggiornamento: 24-10-2019


Ferragni e Fedez offesi sui social, chiesta l’archiviazione per Daniela Martani

Ergastolo ostativo, la Consulta: “E’ incostituzionale”. Salvini: “Sentenza devastante”