Windows 10 ha diversi strumenti di compatibilità che ci permettono di usare i programmi più vecchi senza problemi. Ecco come usarli.

Windows 10 possiede una serie di funzioni il cui compito è rendere compatibile l’ambiente con programmi inizialmente pensati per le precedenti versioni di Windows. La compatibilità con i programmi più vecchi è sempre stato un tema molto sentito dagli utenti di Windows che, a ogni aggiornamento, temono di perdere i programmi acquistati nel corso degli anni.

Poiché rendere compatibile un programma è un percorso pieno di scelte e di opzioni da comprendere, nel corso di questa guida, vediamo insieme passo passo verso il risultato finale, cercando di far girare su Windows 10 programmi che hanno anni sulle proprie spalle. La buona notizia è che gestendo al meglio queste impostazioni, Windows 10 è in grado di far funzionare programmi pensati addirittura per Windows 95.

compatibilità windows versioni

Che strumenti offre Windows 10 per aumentare la compatibilità con i programmi più vecchi?

Come regola generale partiamo da un assunto: tanto più il programma è recente quanto più è plausibile che questo funzioni su Windows 10.

Se il programma in questione è invece datato e non riesce a funzionare correttamente sul nostro sistema operativo non ci resta che avviare risoluzione problemi di compatibilità programmi.

avvio strumento compatibilità windows

Per poter avviare premiamo il pulsante Windows e scriviamo Esegui programmi creati per versioni precedenti di Windows, e selezioniamo l’opzione corrispondente.

Clicchiamo il pulsante avanti sull’interfaccia del programma per permettergli di analizzare lo stato attuale del nostro computer. Se il programma in questione non trova niente fuori posto allora si limita a creare una lista di programmi disponibili su Windows 10.

Se il programma che vogliamo avviare è nella lista clicchiamoci sopra e scegliamo Avanti

Se il programma che vogliamo avviare non è nella lista scegliamo non in elenco, facciamo click su Avanti e scriviamo il percorso del programma attraverso il pulsante sfoglia.

A questo punto possiamo scegliere tra due opzioni.

Prima scelta: Prova le impostazioni consigliate di compatibilità

Cliccando su prova le impostazioni consigliate Windows 10 tenterà di capire da solo quale opzione di compatibilità sia la migliore, sfruttando un database interno per comprendere cosa fare.

impostazioni consigliate compatibilità

A schermo compariranno le impostazioni consigliate per il programma in questione. In questo caso il nostro CPU-Z si avvierà impostazioni simili a quelle che aveva Windows 8 invece che a Windows 10.

risolvere problemi compatibilità impostazioni consigliate

Usando la funzione testa il programma potremo fare una prova con le impostazioni consigliate, senza dover chiudere lo strumento di compatibilità.

Scegliendo Avanti potremo salvare le impostazioni, riprovare utilizzandone altre o se segnalare il problema direttamente a Microsoft.

Seconda scelta: Risoluzione dei problemi del programma

Usando Risoluzione dei problemi del programma Microsoft otterremo una schermata con differenti opzioni selezionabili, che ci permettono di approfondire le problematiche:

Il programma funzionava su precedenti sistemi operativi e su questo non più

Il programma viene aperto ma non viene poi visualizzato correttamente

Il programma richiede autorizzazioni aggiuntive

Il problema che stiamo cercando di risolvere non è incluso nell’elenco sopra descritto

risolvere problemi compatibilita problemi rilevati

Ogni opzione ci guiderà domande che aiuteranno il sistema a capire dove si trova il problema. Le domande che Windows ci farà vanno dal chiederci se ricordiamo il sistema operativo originale del programma alla descrizione di eventuali problemi legati alla grafica dell’applicazione.

Seguendo una tra queste due procedure riusciremo con certezza quasi assoluta a far girare il programma che desideriamo sul nostro computer con sistema operativo Windows 10, senza bisogno di mettere le mani “sotto al cofano” o perderci in complicate impostazioni.

fonte foto copertina: pixabay.com/it/illustrations/scansione-computer-dati-antivirus-3924343/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
applicazioni guide manutenzione News tech windows

ultimo aggiornamento: 11-06-2020


Come alzare il volume del microfono in Windows 10

Come bloccare i ricordi su Instagram e Facebook