Suicidio a Siena, ragazza si lancia dalla torre del Mangia. Inutili i tentativi dei soccorritori che hanno potuto solo constatare il decesso.

Siena sotto shock per la morte di una ragazza di 35 anni che si è lanciata dalla torre del Mangia, nella centralissima piazza del Campo.

Siena, trentacinquenne si lancia dalla Torre del Mangia: morta

La tragedia è avvenuta intorno alle 12.30, quando la giovane donna è caduta dalla torre. Probabilmente si è lanciata di spontanea volontà allo scopo di togliersi la vita. Immediato l’intervento dei soccorritori che, arrivati sul posto, hanno potuto solo constatare il decesso della giovane, morta probabilmente sul colpo a causa delle ferite riportate in seguito alla caduta.

Dovrebbe trattarsi di un caso di suicidio

Stando a quanto appreso, la donna avrebbe deciso di togliersi la vita. Gli inquirenti seguono quindi la pista del suicidio volontario che troverebbe conferme nella notizia riportata dai media locali, secondo cui la giovane avrebbe lasciato un biglietto per spiegare le motivazioni del gesto estremo.

Gli inquirenti lavorano per ricostruire le dinamiche e soprattutto i moventi della tragedia. Non è da escludere che le autorità possano decidere di sentire gli amici e i parenti della giovane per individuare le motivazioni che potrebbero averla spinta a togliersi la vita in modo così drammatico, con un gesto molto probabilmente pianificato, forse da tempo.

La torre del Mangia

La torre del Mangia rappresenta un luogo iconico della città di Siena. Situata in piazza del Campo, è la torre del Palazzo Comunale. Con i sui 88 metri e la quarta torre antica più alta d’Italia.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza Siena suicidio a siena torre del mangia Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 22-11-2019


Rapina a Sale, Alessandria: malviventi sparano con i kalashnikov contro i carabinieri

Caso Alan Kurdi, archiviazione per Matteo Salvini