Sono queste le vetture con l’accelerazione più scattante da 0 a 100, scopriamo quali sono le supercar in questione.

Ecco le vetture anzi supercar che hanno numeri davvero strabilianti come scatto d’accelerazione da 0 a 100 km/h. Al decimo posto di questa top 10 troviamo la McLaren Senna, ben 798 cv che hanno una accelerazione da 0 a 100 in soli 2,8 secondi, il costo è di 945.500 euro. Al nono posto c’è la Lamborghini Sian, una serie limitata da 63 unità con 19 versioni roadster, qui abbiamo un V12 con 879 cv grazia alla parte ibrida, costo da 2,5 milioni di euro per un 0 a 100 da 2,8 secondi.

L’ottavo posto spetta alla Porsche 911 Turbo S con package Sport Chrono, che raggiunge i 2,7 secondi grazie i 650 cv a disposizione, prezzo da 238.637 mila euro. Settima la Ferrari SF90 stradale, qui tocchiamo il muro dei 2,5 secondi grazie alla prima plug in hyrbrid da 429.930 euro. Sesto posto per la Bugatti Chiron e Bugatti Divo che riescono ad avere l’accelerazione da 0 a 100 in 2,4 secondi. Stiamo parlando di un W16 per 1.619 CV con un costo oltre i 2,5 milioni di euro. Velocità massima 417 km/h.

Ferrari
Ferrari

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La top 5

Si apre la top five delle supercar con la Dodge Challenger SRT Demon che sfonda il muro dei 2,3 da 0 a 100 con un motore da 829 cv (quinto posto) e un costo da 76 mila euro. Piedi del podio per la Ultima RS LT5 con 2,3 secondi da zero a 100. Motore V8 Chervolet da 1.200 cv con un prezzo da 100 mila euro. Podio con il terzo posto per la Tesla Model S Plaid con i suoi 2,3 secondi da 0 a 100 grazie ai suoi 1.006 cv elettrici, prezzo 140.990 euro.

Secondo posto per la Pininfarina Battista, battuto il muro dei 1,9 secondi per l’accelerazione da 0 a 100, oltre 1873 cavalli elettrici, modello da due milioni di euro. Primo posto per Rimac Nevera con 1.9 da 0 a 100 ma oltre questo è anche l’auto più veloce al mondo con velocità che sforano i 420 km/h. Prezzo da 2 milioni di euro per un motore da 1.912 cv.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-11-2022


Multe in Italia: si arriva a cifre davvero incredibili

Idrogeno: ecco come funziona nelle vetture tradizionali