Causa la squalifica di Calhanoglu e l’infortunio di Kalinic, Montella dovrebbe rilanciare Suso e Bonaventura nel derby contro l’Inter. I due, nel 3-5-2, stanno incontrando molte difficoltà.

Nello scorso campionato, Suso e Bonaventura erano stati le armi migliori del Milan di Montella. I rossoneri, in campo con il 4-3-3, infatti, avevano i due talenti quali interpreti degli esterni d’attacco. Giocando a piedi invertiti, Suso e Bonaventura hanno garantito a lungo qualità e imprevedibilità al gioco d’attacco del Diavolo. Almeno fino a quando l’ex atalantino non si è infortunato a Udine, finendo anticipatamente la stagione. I due, si ricorderà, hanno confezionato il gol del pareggio a Doha, nella finale di Supercoppa: cross tagliato dello spagnolo e colpo di testa dell’azzurro all’angolino.

Cambio di modulo

Nel nuovo corso cinese, Montella ha puntato molto nelle prime uscite della nuova stagione sull’ex Liverpool. Proseguendo con il 4-3-3, Suso ha garantito gol e assist. Per Bonaventura, invece, subito alti e bassi, con una condizione fisica non ottimale. Poi, il tecnico rossonero ha deciso di cambiare schema di gioco, passando alla difesa a tre e alle due punte. E così, nel 3-5-2 il talento spagnolo si è dovuto adattare a fare la punta. Per Bonaventura, invece, non rimaneva che interpretare la mezzala nel folto centrocampo, entrando spesso in concorrenza con Calhanoglu. Contro la Roma, per Suso e Bonaventura c’è stata la panchina: solo l’azzurro è sceso in campo ma al minuto 84.

Ritorno da titolari?

Come scrive oggi La Gazzetta dello Sport, nel derby contro l’Inter fissato alla ripresa del campionato per Suso e Bonaventura dovrebbe esserci la chance di una maglia da titolare (l’ultima volta contro la Sampdoria, ndr). Anche perché Calhanoglu è squalificato e Kalinic ha accusato un problema muscolare. Pertanto, contro i nerazzurri ci sarà un ritorno al passato per il Milan: che sia anche ritorno al modulo 4-3-3?

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bonaventura copertina evidenza Inter milan Suso

ultimo aggiornamento: 04-10-2017


Il Corriere dello Sport – Arturo Vidal, il Bayern Monaco ha detto sì!

Suso e Bonaventura, missione derby!