Milan, Suso firma il rinnovo di contratto nella prossima settimana

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il club rossonero e l’entourage dello spagnolo sono s’accordo: Suso prolungherà il contratto con il Milan fino al 2022. Per l’ex Liverpool un ingaggio da tre milioni netti stagione.

Una stagione importante lo scorso anno, un inizio impressionante nella stagione appena cominciata. Suso è sempre più elemento cardine del Milan di Vincenzo Montella, il quale lo ha rilanciato dopo che Mihajlovic aveva relegato l’ex Liverpool ai margini del progetto rossonero, fino al prestito semestrale al Genoa. In Liguria, il classe ’93 ha messo in mostra le sue qualità. Tornato a Milanello, l’Aeroplanino lo ha lanciato subito nell’undici titolare e lo spagnolo lo ha ricambiato con prestazioni importanti. Nelle prime due di campionato, a esempio, Suso ha realizzato complessivamente due gol e altrettanti assist.

Accordo totale

Stando alle ultime informazioni che si leggono su calciomercato.com, il Milan e l’entourage di Suso sono praticamente d’accordo per il rinnovo di contratto fino al 2022 sulla base di tre milioni netti a stagione, bonus compresi. La firma sul prolungamento del rapporto con il club rossonero è prevista tra martedì e mercoledì della prossima settimana. Poi, mancherà solo l’annuncio ufficiale da parte di via Aldo Rossi.

Il 4° ingaggio più alto

Dopo Donnarumma, dunque, il Milan si prepara a chiudere un altro rinnovo di contratto di quelli che pesano, visto che Suso è ambito da importanti club continentali. Con tre milioni netti a stagione, il 24enne di Cadice diventa il quarto giocatore più pagato tra i rossoneri, dietro ai compagni di squadra Bonucci, Donnarumma e Biglia.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 08-09-2017

Fabio Acri

Per favore attiva Java Script[ ? ]