“Il vaglio rimane vagliato, chiaramente”. Il discorso (incomprensibile) di Fico alla Camera (VIDEO)

L’intervento del Presidente della Camera Roberto Fico sulla mozione presentata da Lega e Movimento Cinque Stelle sulla Tav.

È diventato virale il video dell’intervento di Roberto Fico alla Camera in occasione della discussione sulla mozione sulla Tav presentata da Lega e Movimento Cinque Stelle.

Il presidente della Camera, nel tentativo di rispondere all’intervento di Enrico Borghi (Pd) si è lanciato in un discorso per molti incomprensibile, ingarbugliato, senza capo e senza coda. Ingredienti ideali per diventare virale sui social. E infatti in poche ore il video ha fatto registrare diverse centinaia di condivisioni.

ROBERTO FICO
ROBERTO FICO

Mozione sulla Tav, l’intervento di Roberto Fico alla Camera: il discorso incomprensibile

“Il vaglio di ammissibilità rispetto alla presentazione della mozione rimane ammissibile, perché lei in questo caso constata o interpreta una contraddizione in termini nell’impegno del governo che è un impegno che i presentatori hanno rivolto al governo, ma il vaglio di ammissiblità per me rimane così. Il vaglio rimane vagliato, invariato, chiaramente”, ha dichiarato Roberto Fico tra l’incredulità dei presenti, rimasti interdetti di fronte all’intervento confusionario del presidente della Camera.

#Lapsus di Roberto Fico in Aula: “Vaglio di ammissibilità ammissibile…vaglio rimane vagliato, chiaramente”

Pubblicato da Agenzia Vista su Venerdì 22 febbraio 2019

Lapsus di Roberto Fico alla Camera, l’ironia del web

Il lapsus del presidente Roberto Fico ha scatenato l’inevitabile ironia della rete che non ha mancato di sottolineare la gaffe del presidente della Camera, autore di un discorso difficile da comprendere su un tema caldo come quello della Tav che ormai da diverse settimane divide l’opinione pubblica e il mondo della politica oltre che, come noto, la maggioranza, con la Lega favorevole alla realizzazione dell’opera e il Movimento Cinque Stelle fermamente contrario.

ultimo aggiornamento: 24-02-2019

X