Se volete acquistare una telecamera per auto da installare sul vostro veicolo e non sapete quale scegliere, siete arrivati nel posto giusto.

Molte auto nuove hanno come optional la telecamera posteriore (alcune anche quella anteriore): uno strumento davvero molto utile in diverse situazioni anche perché è spesso abbinato ai sensori di parcheggio. E parcheggiare, avendo la possibilità di vedere attraverso lo schermo i vari ostacoli che ci sono intorno alla nostra macchina (compresi muretti bassi o altri ostacoli che si fa fatica a vedere e si rischia di andarci a sbattere), è certamente più comodo. Nel caso in cui nella vostra auto non abbiate la telecamera di serie, potete sempre acquistarne una e installarla sulla vostra auto: ecco quali sono le migliori.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Telecamera da cruscotto: come funziona

Nel caso in cui non abbiate una telecamera integrata, potete acquistare una telecamera da cruscotto. Come funziona? E’ composta da due parti: la telecamera vera e propria e uno schermo che potete posizionare nel cruscotto e nel quale vedrete le immagini registrate dalla telecamera.

Telecamera auto e sensori di parcheggio
Telecamera auto e sensori di parcheggio

La telecamera si può alimentare o tramite cavo USB o tramite cavo di alimentazione alla presa accendisigari. Nel momento in cui si accende l’auto anche la telecamera si accende. Dove si attacca la telecamera? Dipende dal modello: in molti casi al parabrezza anteriore tramite un apposito sostegno.

Telecamera da auto: il prezzo

Quanto costa una telecamera da auto? I prezzi variano molto a seconda del modello e della caratteristiche: si possono trovare in commercio telecamere di qualità spendendo circa 50 euro ma i prezzi possono arrivare fino ai 200 euro.

Telecamera auto 360 gradi

Uno dei modelli di telecamera per auto più acquistati è quella a 360°, ovvero quella telecamera che è in grado di filmare l’intero perimetro dell’automobile. Il vantaggio di utilizzare questo dispositivo è che, oltre a poterla usare quando ingranate la retromarcia per fare manovra o parcheggiare, può essere usata per controllare che nessuno danneggi la vostra auto quando parcheggiata.

Può quindi funzionare come una vera e propria telecamera di sorveglianza. Questo tipo di telecamere per auto sono quasi sempre WiFi, questo permette di poterla collegare con lo smartphone (tramite l’apposita App) in modo da poter vedere in tempo reale le riprese anche se si è a casa o in giro.

Migliore telecamera auto su Amazon

Ma qual è la migliore telecamera per auto che si può acquistare? Vediamo alcuni dei modelli più affidabili che potete trovare tra quelli in vendita anche su Amazon.

OiLiehu Telecamera per auto: il prezzo è di 197,99 euro. E’ dotata di uno schermo LCD HD da 9 pollici e all’interno ella confezione troverete anche una telecamera per retrovisore imperdibile.

VIOFO Dash Cam 2K: non è certo una telecamera economica, il suo costo è di 199,99. E’ dotata di sistema wireless e si può collegare, tramite App, anche allo smartphone e propio lo smartphone lo possiamo utilizzare come schermo. Oltre che la telecamera posteriore è presente anche quella anteriore.

CHORTAU Telecamera Auto FHD 1080P: scendendo di fascia di prezzo troviamo questo modello, il cui costo è 99,99 euro. E’ dotato di una telecamera posteriore impermeabile e di uno schermo da 3 pollici.

Dash Cam, Abask: l’ultimo modello che vi proponiamo è questo, il prezzo è di 69,99 euro. Oltre che una telecamera full HD, acquistandola troverete nella conferezione anche uno schermo da 4 pollici.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 19-05-2022


Ferrari: ecco quali sono le più vendute

Shazam e non solo: le miglior App per riconoscere le canzoni