Termina l’avventura dell’Italia all’ATP Cup di tennis. La squadra azzurra ha perso 2-1 contro la Russia.

MELBOURNE (AUSTRALIA) – Termina l’avventura dell’Italia all’ATP Cup di tennis. Dopo la vittoria speranza contro la Francia, gli azzurri non sono riusciti a superare la Russia ed hanno detto addio alla competizione. Il gruppo italiano, comunque, ha dimostrato una crescita importante e sicuramente serve lavorare sul doppio per poter sperare di ottenere risultati importanti in questo torneo.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

La Russia batte l’Italia, decisivo il doppio

La partita contro la Russia era partita nel migliore dei modi per i colori azzurri. Sinner, non senza sofferenza soprattutto nel primo set con una vittoria al tie-break, ha superato 2-0 il russo Siafiullin e portato sull’1-0 la nostra nazionale. Come era prevedibile, nel secondo match Medvedev ha sfruttato una condizione migliore per battere Berrettini. Il romano ha lottato ma perso in tre set.

Il doppio italiano poi non è riuscito nell’impresa di superare quello russo formato proprio da Medvedev e Safiullin. Anche in questo caso la vittoria è arrivato al terzo set e soprattutto in rimonta. Una sconfitta che lascia dei buoni segnali in vista del futuro anche se c’è ancora da lavorare e toccherà a Volandri continuare il percorso iniziato ormai da diversi mesi.

Ora testa agli Australian Open

Conclusa questa esperienza di squadra, gli italiani sono pronti a ritornare protagonisti agli Australian Open. Sinner e Berrettini sicuramente sono tra i favoriti per entrare tra i primi quattro, ma devono trovare una certa continuità che è mancata in molte occasioni.

Si tratta di una stagione fondamentale per entrambi. L’obiettivo è sicuramente quello di conquistare il pass per le Finals di Torino e poi provare ad aiutare l’Italia a fare bene in Coppa Davis. Insomma un anno che si preannuncia ricco di impegni e si spera di soddisfazioni per un tennis italiano che continua ad essere in crescita.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-01-2022


Caso Djokovic, il premier australiano: “Stiamo aspettando spiegazioni e prove”

Volley, Conegliano vince la Supercoppa. Novara perde al tie-break