Terremoto nelle Marche, scossa in provincia di Fermo

Terremoto nelle Marche, scossa di magnitudo 3.3 in provincia di Fermo

Terremoto nelle Marche. Una scossa di magnitudo 3.3 è stata registrata in provincia di Fermo. Non si registrano danni a persone o cose.

Terremoto nelle Marche. Le scosse non si fermano in questa Regione ad alto rischio sismico. L’ultima è stata registrata in provincia di Fermo nelle prime ore di martedì 7 maggio 2020. La scossa di magnitudo 3.3. è stata avvertita distintamente dalla popolazione ma non si registrano danni a cose o persone.

Terremoto
fonte foto https://twitter.com/Agenzia_Ansa

Terremoto nelle Marche, scossa ad Amandola

Torna a tremare la terra nelle Marche. Nella giornata del 7 maggio si è registrata una scossa di magnitudo 3.3 avvertita dalla popolazione.

Di seguito il tweet condiviso dall’Ingv

Nella notte tra il 4 e il 5 maggio 2020 una scossa di terremoto era stata registrata nei pressi di Amandola, in provincia di Fermo. Il sisma di magnitudo 3.6 non aveva procurato danni a persone o cose ma solo tanta paura.

ultimo aggiornamento: 07-05-2020

X