Alle 2.54 locali una violenta scossa di terremoto ha scosso l’Albania. Epicentro vicino a Durazzo, il sisma è stato avvertito anche in Italia. 27 novembre lutto nazionale.

TIRANA – Fortissima scossa di terremoto in Albania nella notte. Alle 2.54 ora locale (le 3.54 in Italia) la terra ha tremato lungo la costa settentrionale, vicino a Durazzo. Il sisma ha avuto una magnitudo di 6.5.

Ci sono vittime (almeno 50) nel violento terremoto che ha colpito l’Albania nella notte: a Durazzo sono stati recuperati tre morti, a Thumana altre tre vittime per il crollo di un palazzo, a Lezha (nord-ovest) due morti. Il bilancio purtroppo è destinato a salire. Oltre alle vittime si contano centinaia di persone che sono rimaste ferite.

Il premier albanese Edi Rama, confermando la presenza di vittime, ha invitato la popolazione a mantenere la calma evitando di farsi prendere dal panico.

Danni, feriti e dispersi

I media locali riferiscono di numerosi danni agli edifici e oltre 600 feriti, con molte persone arrivate in ospedale con fratture e altre lesioni. Ci sarebbero persone sotto le macerie a Durazzo, molto vicina all’epicentro del sisma. Ancora non ci sono conferme ufficiali da parte delle autorità.

Nel pomeriggio del 29 novembre il bilancio provvisorio è salito a 50 vittime.

I soccorritori sono riusciti a trarre in salvo oltre quaranta persone, estratte dalle macerie tra le quali si scava anche a mani nude.

https://www.youtube.com/watch?v=jxRLjibpvW4

Lo sciame sismico

L’Istituto sismologico albanese riferisce di circa 50 repliche di magnitudo tra 4.2 e 5.4 seguite alla forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 di stanotte vicino Durazzo. I media locali riferiscono che in diverse città è saltata la corrente e i soccorritori sono al lavoro per segnalazioni di edifici crollati.

Una nuova scossa di terremoto, questa volta di magnitudo 5.1 è stata registrata nella mattinata del 28 novembre.

Terremoto avvertito anche in Italia

Secondo i dati pubblicati su Twitter dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano, l’epicentro si trova tra Shijak e Durazzo. Nella capitale, Tirana, la gente è scesa in strada. Secondo i media locali ci sarebbero persone sotto le macerie. Il forte sisma è stato sentito anche in Italia: in Puglia, in Basilicata, in Campania e in Abruzzo.

Albania, la terra trema da settembre

Negli ultimi due mesi, l’Albania è stata interessata da una forte attività sismica. Il 21 settembre scorso, proprio a largo di Durazzo, si era originato un terremoto di 5.8, con crolli e feriti.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
albania cronaca Durazzo esteri News primo piano Shijak terremoto

ultimo aggiornamento: 27-11-2019


Black out totale a Malta, origine del problema in Sicilia

Maltempo, allerta gialla sul Piemonte. A Milano allerta Seveso