La terza dose di vaccino contro il Covid in Gran Bretagna per tutti dopo 90 giorni. Obiettivo contrastare la variante Omicron.

ROMA – La terza dose di vaccino contro il Covid in Gran Bretagna per tutti dopo 90 giorni. E’ questa la linea decisa dagli esperti inglesi per cercare di contrastare la variante Omicron. La mutazione, anche se al momento sembra spaventare meno rispetto alle prime indiscrezioni, preoccupa soprattutto in vista delle prossime festività e per questo motivo le intenzioni sono quelle anticipare un po’ i tempi.

Secondo quanto riferito da Sky News, citato dal Quotidiano Nazionale, il Governo potrebbe già nei prossimi giorni dare il via libera per la quarta dose alle persone immunodepresse. In questo caso l’iniezione booster dovrebbe essere fatta con una mezza dose di Pfizer e Moderna, ma non si hanno particolari certezze.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La variante Omicron in Gran Bretagna

L’obiettivo da parte di Johnson è quello di salvaguardare le prossime festività natalizie. La variante Omicron è presente in Gran Bretagna e, per questo motivo, si cercherà il prima possibile di chiudere il nuovo giro di vaccinazioni per mettere in sicurezza tutti da possibili contagi.

La mutazione, almeno dalle informazioni rese ufficiali dai medici britannici, è stata segnalata in nove casi. Un numero che non spaventa anche perché i sintomi registrati sono lievi, ma a preoccupare è l’alta trasmissibilità e da qui la scelta di accelerare con le vaccinazioni.

Boris Johnson
Boris Johnson

La situazione Covid in Inghilterra

La situazione Covid in Inghilterra continua ad essere stabile. Dopo una accelerata registrata nelle scorse settimane, i numeri sono rimasti intorno ai 40mila, ma il quadro complessivo è ancora buono e per questo motivo non sono previste particolari restrizioni.

Ma, come abbiamo visto, la situazione è in continua evoluzione e nelle prossime settimane in base ai numeri ci potrebbero essere delle importanti novità.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 30-11-2021


Covid, le regole per i viaggi di Natale e Capodanno in Italia e all’estero

Livorno, esplosione in raffineria Eni. La Protezione Civile: “Tenere le finestre chiuse”