Le migliori applicazioni per testare il touchscreen su Android

Le migliori applicazioni per testare il touchscreen su Android

Se abbiamo paura che il nostro schermo sia rotto, questi strumenti per testare il touchscreen su Android possono aiutarci a capire il problema.

Come tutti i dispositivi, anche i nostri smartphone sono soggetti a guasti e malfunzionamenti. E quando capita allo schermo, rischiamo di rimanere “tagliati fuori” dal nostro stesso dispositivo, visto che serve sia per vedere le informazioni, sia per gestirlo. Se abbiamo l’impressione che lo schermo touchscreen non risponda più correttamente ai nostri comandi, possiamo usare queste applicazioni per testare il touchscreen su Android.

Touch Screen Test

testare touchscreen Android_Touch Screen Test

Iniziamo con un’applicazione semplice da utilizzare e che può essere scaricata a costo zero. Si tratta dello strumento Touch Screen Test. Funziona con smartphone e tablet Android e il funzionamento è molto intuitivo: all’apertura dell’applicazione ci troveremo di fronte una tela bianca, che potremo iniziare a colorare toccando lo schermo in vari punti.

Ad ogni tocco effettuato l’applicativo esegue un’analisi, per individuare eventuali punti in cui il touchscreen non funziona a dovere. Per navigare tra le voci del menù di questa applicazione non possiamo utilizzare il touchscreen, ma i tasti del volume. Una scelta intelligente, dal momento che magari il nostro schermo ha davvero dei difetti. Dal menù possiamo scegliere che tipo di test effettuare, ad esempio tracciando solo linee oppure alternando sullo schermo linee e punti.

Screen Test Pro

testare touchscreen Android Screen Test Pro

Nonostante il nome Screen Test Pro possa far pensare ad un’applicazione a pagamento, si tratta in realtà di uno strumento gratuito per testare le funzionalità del touchscreen sul nostro dispositivo Android. Navigando tra le varie funzioni, potremo scegliere di testare il singolo tocco, ma anche di mettere alla prova le funzioni multitouch del nostro dispositivo.

L’app Screen Test Pro ha anche una funzione per controllare che il dispositivo sia in grado di riconoscere il tocco leggero e quello con pressione maggiore. Gli smartphone di ultima generazione sfruttano molto il sistema di tocchi a pressione variabile per consentire l’accesso più rapido a determinate funzioni o sequenze di azioni.

MultiTouch Tester

testare touchscreen Android MultiTouch Tester

Proseguiamo la lista delle migliori applicazioni per test touchscreen compatibili con Android parlando di MultiTouch Tester. Anche in questo caso si tratta di una app gratuita, veloce da installare e semplicissima da utilizzare per testare il proprio schermo.

Questa app è stata sviluppata per testare esclusivamente il sistema multitouch, quindi non va bene se vogliamo individuare delle eventuali zone morte sul nostro schermo, ma è perfetta per farci capire con quante dita contemporaneamente possiamo fare tap per dare al dispositivo degli input distinti. Ad ogni tocco saranno assegnati un numero ed un colore differenti, in modo che diventi più semplice contare e rendersi conto di eventuali danni subiti dallo schermo.

Touchscreen Test

testare touchscreen Android TouchScreen Test

Non si può dimenticare di citare l’applicazione gratuita Touchscreen Test. La funzione è la stessa delle altre applicazioni, ma cambia è il metodo che usa per testare il touchscreen. Questo applicativo crea infatti una griglia, invitandoci a fare tap sui numerosi pallini in cui è stato suddiviso lo schermo. In questo modo potremo scoprire in quali punti il sistema touchscreen non risponde correttamente.

ultimo aggiornamento: 02-07-2020

X