All’anagrafe Antonio Lardera, Tony Dallara nasce a Campobasso il 30 giugno 1946. Il più grande successo è Romantica, che vince il Festival di Sanremo.

Tony Dallara compie 75 anni. Il cantante molisano è infatti nato a Campobasso il 30 giugno 1946.

L’infanzia e la musica: chi è Tony Dallara

All’anagrafe Antonio Lardera, è figlio di Battista, ex corista della Scala di Milano. Il futuro cantante cresce nel capoluogo meneghino dove, dopo la scuola dell’obbligo, inizia a lavorare e si dedica alla sua grande passione. Così, compie le prime esibizioni con vari gruppi, tra cui I Campioni: le prime serate retribuite…

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

https://www.youtube.com/watch?v=Mc073DWiSMQ&ab_channel=EmaP

Il nome d’arte Tony Dallara

Nel 1957 viene assunto come fattorino alla Music, dove il direttore Walter Guertler viene a sapere per caso dell’attività di cantante di Tony, va ad ascoltarlo al Santa Tecla e decide di metterlo sotto contratto insieme al gruppo. E’ la svolta: il direttore gli suggerisce di adottare il nome d’arte di “Dallara” (Lardera è considerato un cognome poco musicale) e gli fa incidere su 45 giri la canzone Come prima. Pubblicato nel 1957, raggiunge il primo posto della hit-parade italiana, rimanendovi per molte settimane e vendendo 300.000 copie.

La vittoria al Festival di Sanremo

Nel 1960 vince il Festival di Sanremo in coppia con Renato Rascel con Romantica. E’ il più grande successo di Tony Dallara: il testo viene tradotto perfino in giapponese.


Giorgio Napolitano, l’11° presidente della Repubblica

Chi è Vito Crimi