Nato Calogero, Jerry Calà è stato protagonista di svariate pellicole degli Anni ’80, in particolare di Vanzina e Parenti.

Jerry Calà è nato a Catania il 28 giugno 1951. All’anagrafe è Calogero ma nel mondo dello spettacolo è per sempre Jerry, una sorta di diminuitivo.
I genitori sono originari della provincia di Caltanissetta e all’età di appena due anni è tempo di trasferirsi al nord, dato il lavoro di ferroviere del padre.

I Gatti di Vicolo Miracoli

Il giovanissimo Jerry Calà si stabilisce a Verona, dove dà vita a I Gatti di Vicolo Miracoli, un gruppo di cui fanno parte tra gli altri Franco Oppini e Nini Salerno.

https://www.youtube.com/watch?v=Cu9aQU1Rs9k

Il successo negli Anni ’80

Nel 1980 Jerry Calà esordisce al cinema insieme con i Gatti di Vicolo Miracoli nella commedia “Arrivano i gatti”, diretta da Carlo Vanzina: lo stesso figlio di Steno lo dirige anche in “Una vacanza bestiale”, in cui compaiono anche Teo Teocoli e Diego Abatantuono, e ne “I fichissimi”, sempre con Abatantuono. Nel 1981 Jerry abbandona in modo definitivo i Gatti per tentare la carriera di attore solista.
L’anno successivo è protagonista in “Bomber”, con Bud Spencer. Nel 1983 recita in Bar dello Sport. Seguono poi altre due pellicole di Vanzina, Sapore di mare e Vacanze di Natale, che – forti di un grande successo al botteghino – ne consacrano definitivamente la carriera di attore. Il fortunato sodalizio cinematografico con Vanzina prosegue così grazie all’uscita di Vacanze in America (1984).
Fratelli d’Italia (1989) di Neri Parenti è una delle interpretazioni più significative di Jerry Calà.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
28 giugno 1951 cinema italiano commedia Jerry Calà

ultimo aggiornamento: 28-06-2020


Giorgio Almirante, lo storico segretario del Msi

Chi è Arthur Melo, il nuovo centrocampista della Juventus