Totti al Venezia, il sogno di Tacopina: “Gli ho parlato dopo l’ultima partita, se vuole…”

Il presidente del Venezia fa sognare i supporter della squadra lagunare: “Non c’è ancora niente, ma con lui ho un grande rapporto“.

La promozione in Serie B è solo il primo passo. Il Venezia di Tacopina (e Inzaghi senior in panchina) è pronto per spiccare definitivamente il volo nel calcio che conta, e per farlo sogna in grande. Il presidente Joe Tacopina, appena rientrato da New York, ha lanciato infatti una suggestione pronta a far scatenare l’entusiasmo dei tifosi: Totti tra i Leoni alati. Queste le sue parole in conferenza stampa, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Totti qui da noi? Non c’è niente dietro questo, ma con lui ho un grande rapporto da quando sono entrato in contatto con la Roma, un rapporto che si è mantenuto nel tempo. Se vuole venire e continuare a giocare al Venezia, avrà tutte le porte aperte. Se vuole venire nella città più bella del mondo, noi siamo qui. Totti è una leggenda e gli ho parlato dopo l’ultima partita. Se lui volesse giocare col Venezia…“.

L’idea di Tacopina: Totti al Venezia

Per ora si tratta ovviamente solo di un’ipotesi carica di suggestioni, una boutade forse, un’idea certamente di difficile attuazione. Quel che è certo è che Totti ancora non ha chiarito fino in fondo la sua posizione, se effettivamente si è ritirato dal calcio giocato o ha solo salutato la Roma in quell’ultima romantica passerella all’Olimpico di due settimane fa. In Cina e negli States le porte per lui sarebbero spalancate, qualora avesse ancora voglia di calcare i campi da gioco. E adesso anche Tacopina e il suo Venezia lo tentano… Sarà capace l’ex capitano della Roma di resistere al richiamo del prato verde?

ultimo aggiornamento: 08-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X