Scompare misteriosamente una 20enne palermitana sul traghetto che stava facendo ritorno a Palermo da Genova.

A lanciare l’allarme il fratello che era partito con la ragazza su quel traghetto che stava facendo ritorno a Palermo. Intorno all’una di notte si è accorto della sua assenza e ha allertato il personale di bordo. Le ricerche non hanno ottenuto risultati, richiedendo il supporto della Polizia. Le indagini sono ancora in corso e non si esclude alcuna pista.

Nave mare estrazione
Nave mare estrazione

Scompare nel nulla una 20enne di Palemo che ieri era partita da Genova sul traghetto che l’avrebbe riportata in città. La nave Superba, che si trovava al largo tra Livorno e l’arcipelago toscano, era partita giovedì sera intorno alle 23 e il suo arrivo era previsto per le 19 di venerdì. Con la giovane c’era anche suo fratello che era in viaggio insieme a lei.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le indagini sulla scomparsa

Suo fratello ha dato l’allarme al Personale di bordo quando verso l’una di notte si è accorto dela sua assenza in cabina. Pensava che la sorella si fosse allontanata per fare un giro, ma dopo un’ora ancora nessuna notizia di lei.

Dopo le ricerche avvenute senza successo, è stata inviata la segnalazione alla Polizia. All’attracco al porto de La Superba della compagnia Gnv, alle 19.40 di venerdì, sono scattate le ricerche con i cani molecolari dei vigili del fuoco. La Polizia intanto setaccia la zona sulla terraferma per trovare qualche indizio che riporti alla 20enne.

Gli investigatori hanno allertato anche la guardia costiera palermitana per mettersi anche in contatto con i colleghi liguri. Tra le ipotesi, la 20enne potrebbe essersi nascosta con l’obiettivo di allontanarsi appena arrivata a Palermo o potrebbe anche essere caduta accidentalmente in mare. Alle ricerche scattate al porto partecipano anche i vigili del fuoco con le unità cinofile di Enna e Trapani e il personale della Protezione civile. Il fratello della ragazza verrà ascoltato dagli agenti della Polmare.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 12-11-2022


Giallo: trovato il cadavere di Pasquale Angellotti dentro un’auto 

Incidente in fabbrica: in 30 intossicati da sostanze chimiche