Trasferire file di grandi dimensioni via Internet è semplice: basta conoscere i servizi giusti. Anche senza bisogno di passare dal Cloud.

Con le mail possiamo inviare al destinatario qualsiasi tipo di file, oltre che i messaggi di testo: documenti, foto, video e altro ancora. Ma nel caso in cui i file inviato fossero troppo pesanti (capita spesso nel caso in cui dobbiamo inoltrare molte foto o dei video) una normale mail potrebbe non bastare. Come fare allora? Ci sono dei servizi che ci vengono in aiuto: vediamo allora quali sono i migliori servizi per trasferire file per poter risolvere il problema in pochi minuti.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Trasferire file di grande dimensioni con SendTransfer

Tra i migliori servizi per trasferire file possiamo affidarci innanzitutto a SendTransfer, un sito web sviluppato per offrirci la possibilità di trasferire file fino a 10 GB in maniera del tutto gratuita. Con questo servizio si risolve il problema dell’invio di file di grandi dimensioni.

Trasferire file di grandi dimensioni Sendtransfer

L’interfaccia è molto intuitiva ed è organizzata in box. Sulla sinistra c’è quello in cui caricare i file che vogliamo inviare, sulla destra possiamo inserire gli indirizzi email dei destinatari e subito sotto possiamo scrivere il corpo della mail. Interessante anche la possibilità di scegliere la scadenza del contenuto inviato: da un giorno fino a quindici giorni massimi di durata.

Come mandare video pesanti o foto? Con Firefox Send

Abbiamo già parlato di Firefox Send, prodotto relativamente recente, ma nato dall’esperienza di Mozilla, la storica fondazione che gestisce il browser Firefox.

Il servizio non brilla per capacità (da 1GB a un massimo di 2,5 con la sottoscrizione gratuita) ma ha altre frecce al suo arco. Come possiamo vedere dalla pagina ufficiale infatti Firefox Send mette un grande accento su privacy e sicurezza. I file che inviamo vengono crittografati, inoltre il servizio non raccoglie le mail delle persone a cui vogliamo inviare i file.

infine, i file vengono cancellati alla loro scadenza.

Come trasferire file di grandi dimensioni? WeTransfer è la soluzione più usata

Probabilmente WeTransfer è il servizio più famoso per trasferire file grandi via Internet. Anche questo utilizzabile gratuitamente senza registrazione. Se lo desideriamo, possiamo anche optare per una sottoscrizione premium a pagamento, che ci consente di godere di alcune funzionalità aggiuntive esclusive.

inviare file pesanti wetranfer

La dimensione massima dei file che possono essere inviati con l’account gratuito è di 2 GB, piuttosto limitata, ed è il motivo principale per cui non si trova in cima a questa lista.

Mandare foto e video con Smash

Smash è un altro sito web che dovremmo tenere in considerazione per inviare file pesanti.,Prima di tutto perché praticamente non ha limiti. Consente a costo zero di inviare file di dimensioni illimitate, garantendo la loro permanenza online per due settimane, prima di essere eliminati in automatico.

Trasferire file grandi Smash

Non è necessaria la registrazione per caricare e trasferire file ed è possibile personalizzare la pagina di download a nostro piacimento, proprio come nel più celebre WeTransfer. Le funzioni di base elencate in questo paragrafo sono gratuite, con cinque dollari al mese è possibile aggiungere ulteriori funzionalità.

Trasferire file di grandi dimensioni, attenzione alla connessione

Per quanto questi servizi ci permettano di inviare file grandi, che altrimenti faticheremmo a condividere. Dobbiamo però comunque fare attenzione alla nostra connessione. Infatti, oltre a incidere in modo piuttosto pesante sui nostri “giga”, dobbiamo anche tenere conto della velocità di connessione. Infatti, se la nostra connessione non è di quelle ultra veloci, inviare grandi quantità di dati potrebbe richiedere molto tempo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-04-2022


Come collegare Alexa a Spotify

SQUID App: la news app per Millennials