Bonaventura brilla e Raiola batte cassa

Milan, faccia a faccia con Mino Raiola per il rinnovo di Giacomo Bonaventura. L’agente spinge per un adeguamento economico.

È partita l’operazione rinnovi in casa Milan con Leonardo e Maldini che hanno iniziato il giro dei procuratori per fare il punto della situazione e pianificare il futuro. La questione più delicata sembra quella legata al rinnovo di Giacomo Bonaventura, uomo mercato della calda estate rossonera seguito con particolare interesse dalla Roma.

Milan, l’importanza di Giacomo Bonaventura

In scadenza nel 2020, Giacomo Bonaventura ha iniziato la stagione nel migliore dei modi mettendo a segno il gol del momentaneo 0-1 contro il Napoli, partita poi persa clamorosamente dai rossoneri. Anche contro la Roma Jack si è reso protagonista di un’ottima prestazione di quantità e qualità. Bonaventura rappresenta un tassello fondamentale nello scacchiere tattico di Gattuso anche alla luce della sua duttilità.

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura

Milan, si lavora al rinnovo di Giacomo Bonaventura

L’importanza di Giacomo Bonaventura per il Milan è ben nota anche all’agente del giocatore, quel Mino Raiola intenzionato a strappare alla dirigenza rossonera un adeguamento di stipendio. I buoni rapporti tra il procuratore e Leonardo lasciano sperare nel raggiungimento di un accordo semplice. Nessuno vuole montare un nuovo caso Donnarumma e il giocatore sembra intenzionato a rimanere in rossonero, al centro di un progetto ambizioso.

I nuovi termini dell’accordo: prolungamento di due anni e ingaggio rivisto al rialzo

Le indiscrezioni che circolano a Milano parlano di un prolungamento di due anni (rispetto al 2020) e di un adeguamento dell’ingaggio che potrebbe superare i due milioni di euro a stagione.

Di seguito il video di Milan-Roma:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-09-2018

Nicolò Olia

X