Donald Trump sulla guerra in Ucraina: “Putin è una persona smart, intelligente. I nostri leader sono stupidi”.

ROMA – Per la prima volta Donald Trump parla della guerra in Ucraina e lo fa a margine di una conferenza stampa dei conservatori in Usa. Una doppia posizione da parte dell’ex inquilino della Casa Bianca: da una parte conferma la sua affinità con il leader russo esaltando la sua intelligenza. Dall’altra critica la decisione di attaccare l’Ucraina e si schiera con Zelensky.

Si tratta, come detto, della prima vera presa di posizione da parte di Trump su questo conflitto e vedremo se nei prossimi giorni ci saranno altre dichiarazioni simili oppure continuerà con questa doppia posizione espressa in questo congresso.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Trump: “Putin ha deciso di invadere l’Ucraina dopo il ritiro delle truppe dall’Afghanistan”

In questo discorso, riportato dall’Ansa, Trump ha ricordato come “Putin ha deciso di invadere l’Ucraina subito dopo il ritiro delle truppe dall’Afghanistan. Questo dimostra che è un leader smart e intelligente mentre i nostri leader sono stupidi“.

Per me sarebbe stato facile mettere fine a quello che sta succedendo – ha aggiunto l’ex presidente americano – la Russia sta decimando l’Ucraina e sono certo che potrebbe iniziare una grande guerra in Europa. L’attacco della Russia è spaventoso e preghiamo per gli ucraini. Zelensky è un politico davvero coraggioso“.

Donald Trump
Donald Trump

La doppia posizione di Trump

Da parte di Trump, quindi, una doppia posizione sulla guerra in Ucraina. L’ex presidente americano ha duramente condannato quanto deciso da Mosca, ma esaltato le qualità di Putin. In questo momento da parte sua non c’è nessuna intenzione di scendere in campo, ma in futuro non possiamo escludere un suo colloquio con il leader russo per mettere definitivamente la parola fine a questo conflitto. I dubbi, come detto, sono ancora diversi e vedremo solamente nei prossimi giorni cosa potrà realmente succedere.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-02-2022


La Russia minaccia anche la Finlandia e la Svezia. “Conseguenze militari se entrano nella NATO”

Ucraina, Zelensky: “No ai negoziati in Bielorussia”. Ultimatum di Mosca