Tutto pronto per il Thindown Challenger 2017

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Giunto alla ventesima edizione, il torneo organizzato da Cosimo Napolitano presso il Tennis Club i Faggi di Biella, promette grande tennis ed emozioni.

Thindown Challenger 2017 si conferma come uno degli eventi più importanti per il tennis italiano, con molte novità messe in campo dal direttore de I Faggi per rendere indimenticabile questa edizione del ventennale.

Thindown Challenger 2017, un nuovo montepremi e l’accoglienza di sempre.
Fra le novità di questa edizione spicca senza dubbio il montepremi, il più alto di sempre per questo evento, che quest’anno ammonta a ben 125 mila dollari. Una cifra di tutto rispetto, che si affianca a una peculiarità del torneo, che da sempre offre ospitalità completa ai partecipanti. Insomma il torneo, unico Challenger in Piemonte, ha tutte le carte in regola per diventare uno dei più grandi eventi italiani, vista anche la sua rilevanza internazionale.

Le date del Thindown Challenger 2017

In attesa del calendario completo, l’evento inizierà il 29 luglio, per concludersi il 6 agosto. Per i giovani appassionati di tennis c’è anche l’opportunità di essere protagonisti, contattando la segreteria del Tennis Club I Faggi per proporsi come ballboy o giudice di linea.

I nomi

Conferma praticamente certa da parte di Nicolas Kicker che a Biella arriverà da numero 94. Seguono Marco Cecchinato (102 ), Roberto Carballes Baena (134), Guillermo Garcia Lopez (143), Stephane Robert (146), Joao Souza (150), Leonardo Mayer (152), Stefano Travaglia (155).

Naturalmente non potrà mancare Stefano Napolitano, astro del tennis locale e 158° in classifica ATP, che conta anche sul vantaggio dato dal terreno di casa per regalare una buona prestazione a tutti i suoi fan.

All’elenco dei partecipanti, si aggiungono anche 4 wild card della FIT: Simone Bolelli, Matteo Donati, Lorenzo Sonego e Pietro Rondoni.

Thindown Challenger logo

Insomma, anche quest’anno il tradizionale appuntamento del Thindown Challenger è atteso dal pubblico e dagli sportivi come una delle più importanti manifestazioni dell’estate tennistica, importanza che riafferma di anno in anno. Per quest’anno l’organizzazione ha lanciato anche uno slogan, raccontato nel video promozionale che circola da qualche giorno su facebook: The real match: me against myself, un invito a migliorarsi sempre, a non mollare mai e a inseguire la perfezione che ogni atleta dovrebbe volere.

La tabella completa dei partecipanti “Direct Acceptances”

Nome Nazione Rank
Andreozzi, Guido ARG 157
Kicker, Nicolas ARG 94
Balazs, Attila HUN 174
Krajinovic, Filip SRB 180
Carballes Baena, Roberto ESP 134
Lestienne, Constant FRA 227
Caruso, Salvatore ITA 200
Maden, Yannick GER 214
Cecchinato, Marco ITA 102
Mayer, Leonardo ARG 152
Gaio, Federico ITA 162
Napolitano, Stefano ITA 158
Garcia-Lopez, Guillermo ESP 143
Ramirez Hidalgo, Ruben ESP 172
Gimeno-Traver, Daniel ESP 209
Reuter, Yannik BEL 242
Giustino, Lorenzo ITA 168
Robert, Stephane FRA 146
Hemery , Calvin FRA 207
Souza, Joao BRA 150
Janvier, Maxime FRA 241
Travaglia, Stefano ITA 155

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-07-2017

Massimiliano Monti