Tuttosport – Il Torino insiste per Patrick Cutrone

Il Torino sogna Patrick Cutrone, il Milan non vuole rinunciare al suo attaccante a meno che non si parli di un prestito secco.

Il Torino guarda in casa Milan, Patrick Cutrone il nome caldo. Continua in casa Torino la caccia al vice-Belotti: l’infortunio i legamenti del ginocchio che ha colpito il Gallo in questo inizio di stagione ha dimostrato a Mihajlovic e alla dirigenza granata che in rosa non c’è nessuno in grado di raccogliere la pesante eredità dell’attaccante azzurro, e per puntare a un piazzamento europeo il Toro non può sempre sperare che Belotti sia in condizione o non infortunato. La speranza è ovviamente quella, ma le variabili nel corso di una stagione sono tante e si sa.

Patrick Cutrone nel mirino

Tra i nomi sulla lista del Torino c’è quello di Patrick Cutrone. I granata sanno che strappare il giovane talento azzurro al Milan non sarà cosa facile ma stanno preparando un piano per tentare i rossoneri e il giocatore. Chiuso al momento da un modulo che prevede l’impiego di una sola punta e chiuso dalla concorrenza di Nikola Kalinic e André Silva, Cutrone è un talento tenuto in naftalina, situazione che da una parte penalizza anche il Milan perché rallenta la crescita di quello che potrebbe essere un titolare dal sicuro avvenire (Perché non gioca Patrick Cutrone?). L’intenzione del Torino sarebbe dunque quella di portare il giocatore in granata in prestito, ipotesi che i rossoneri non escludono a prescindere a patto che non venga inserita alcuna clausola per il riscatto.

ultimo aggiornamento: 12-11-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X