Il quotidiano Tuttosport fa il punto sul momento buio del Milan, evidenziando come l’unico faro nella nebbia sia ancora Gigio Donnarumma

Il Milan si aggrappa al suo totem. Gigio Donnarumma, classe 1999, è uno dei calciatori più giovani in squadra. Nonostante questo, il portierone di Castellammare di Stabia è uno dei leader conclamati della squadra rossonera, a livello tecnico e caratteriale. Sembrano superati i periodi bui di due estati fa, quando attorno al rinnovo di contratto si svilupparono teatrini poco edificanti. L’estremo difensore, reduce da una grande stagione al Diavolo, ha tutta l’intenzione di replicare.

Milan, contro l’Udinese Donnarumma tra i migliori

Difficile trovare voti alti tra le fila rossonere dopo un ko così brutto come quello di domenica contro l’Udinese. Donnarumma, però, è tra i pochi che si salva. Questo grazie a una prestazione sicura e a un grande intervento su Lasagna nel finale di gara, prezioso per evitare di far sprofondare la squadra dopo il vantaggio firmato Rodrigo Becao.

Gli interrogativi sul suo futuro, nonostante ciò, continuano a moltiplicarsi. Ormai sfumato il passaggio al Paris Saint-Germain, le parti dovrebbero ora incontrarsi in autunno per iniziare a parlare del rinnovo di un contratto che andrà in scadenza nel giugno del 2021.

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Donnarumma: rinnovo o cessione a prezzo di saldo?

Non saranno trattative facili, nonostante i rinsaldati rapporti tra Mino Raiola e la proprietà di via Aldo Rossi. Il timore di Tuttosport, infatti, è che alla lunga le strategie rossonere e le legittime ambizioni di Donnarumma possano finire per non coincidere, spingendo poi il portiere a chiedere la cessione a club più ricchi e forti.

La priorità, in ogni caso, resta quella di riuscire a trovare l’intesa per prolungare il precedente accordo. Avere un nuovo contratto, infatti, eviterebbe alla società il rischio di dover eventualmente svendere un patrimonio come Donnarumma a prezzo di saldo. Sarebbe un danno enorme, da evitare a tutti i costi. A breve, dunque, si comincerà a trattare.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Donnarumma giampaolo milan tuttosport udinese

ultimo aggiornamento: 27-08-2019


Milan, col Brescia spazio ai nuovi acquisti? Bennacer e Leao scalpitano

La rosa della Lazio nella stagione 2019-2020