Dura decisione di Ue e Italia contro la Russia: chiusi gli spazi aerei. Si valuta anche la possibilità di dire stop alle navi.

ROMA – Continuano ad arrivare decisioni molto dure di Italia e gli altri Stati dell’Ue contro la Russia. I leader europei, infatti, hanno annunciato la propria intenzione di chiudere gli spazi aerei a Mosca. Una scelta che rischia di alimentare ancora di più la tensione e soprattutto di mettere in ginocchio l’economia del Vecchio Continente.

Non si esclude la possibilità di mettere in campo un blocco anche dello spazio marittimo per la Russia, ma questa misura non dovrebbe far parte del pacchetto che l’Ue si appresta ad approvare nelle prossime ore.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Terzo pacchetto di sanzioni contro la Russia

L’Unione Europea è pronto ad approvare il terzo pacchetto di sanzioni contro la Russia. Si tratta di misure che prevedono l’esclusione selettiva da Swift, il congelamento degli asset in valuta straniera della Banca centrale russa e, come detto, lo stop dello spazio aereo a Mosca.

Non sembra esserci intenzione, almeno secondo quanto riferito da La Repubblica, di bloccare la navigazione marittima alla Russia. Ma sono in corso ragionamenti su questa misura e già nei prossimi giorni ci potrebbero essere importanti novità e soprattutto l’inserimento del provvedimento in un quarto pacchetto.

Europa Unione europea UE
Europa Unione europea

La battaglia economica tra Ue e Russia

Quanto deciso dall’Ue conferma una vera e propria battaglia economica con la Russia. Fino a questo momento, come abbiamo potuto vedere, non c’è stata nessuna reazione da parte di Mosca. Vedremo se si continuerà con questa strategia in futuro oppure se si deciderà di rispondere considerando il fatto che da Bruxelles non c’è nessuna intenzione di fare un passo indietro su questa vicenda.

Gli aggiornamenti, come detto, sono continui e solamente nel giro di qualche giorno capiremo meglio gli effetti del conflitto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-02-2022


Guerra in Ucraina, Elon Musk mette a disposizione il servizio satellitare Starlink per Kiev

Poste Italiane compra LIS, operazione da 700 milioni di euro